flydubai sta gradualmente riprendendo chi ora è a casa in unpaid leave

il

????????????????????????????????????

All’Arabian Business, il CEO della flydubai Ghaith Al Ghaith ha detto che nel prossimo mese potrà far ritornare al lavoro oltre 1000 dipendenti che si erano messi a casa senza assegni. il 97% ha scelto questa forma, piuttosto che il licenziamento

Il traffico sta tornando secondo quanto dice e c’è bisogno di loro. La flydubai era passata dai 3922 del 2019 ai 3796 del 31 dicembre 2020. Oltre a chi si era dichiarato di scegliere l’unpaid leave.

Tuttavia, ha detto: “Per la cronaca, la scorsa settimana abbiamo scritto a tutto il nostro staff che era in congedo non retribuito e abbiamo dato loro un programma per iniziare a tornare da giugno in poi. È stata una grande soddisfazione da parte nostra poter riportare indietro i nostri dipendenti “.

Al Ghaith ha ammesso che informare il personale delle decisioni da prendere durante la crisi, che ha visto le operazioni di volo gravemente ridotte per 14 settimane tra il 24 marzo e il 7 luglio dello scorso anno, è stato particolarmente difficile.

Ha detto: “Per quanto riguarda il nostro staff è stata dura perché, ad essere onesti con te, costruisci una squadra così bella e l’ultima cosa che vuoi vedere è dare alle persone le cattive notizie che purtroppo devi tagliare i tuoi post. Non l’abbiamo mai fatto prima, quindi è stata quella difficile. “

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.