Moses Lake e i B737MAX

il

L’immagine pubblicata su Twitter sul suo account da Royal S King e’ eloquente sul numero di aerei in sosta a Moses Lake nello stato di Washington. L’immagine e’ del 29 maggio. Questo e’ un aeroporto sussidiario per la Boeing, e’ sempre stato utilizzato principalmente per addestramento, ma che con la messa a terra dei B737MAX ha funzionato come valvola di sfogo a quelli del costruttore americano diventati velocemente saturi di aerei. Questi velivoli sono in attesa di essere consegnati ai clienti.

Tra le compagnie europee più vicine a noi si vedono quelli per Ryanair, Malta Air, Buzz, Ukraine International, S7 Airlines, Corendon e Smartwings. Ci sono anche alcuni per Norwegian, i quali non verranno mai consegnati

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.