Delta : un volo charter per l’eclissi dalla quota di 39000 piedi


Alcune dozzine di fortunati amanti dell’eclissi si sono riuniti al Minneapolis–St. Paul International Airport (MSP) giovedì mattina presto per salire a bordo di uno degli aeromobili Delta A319-100 (N351NB), sponsorizzato da Sky & Telescope, per vedere l’eclissi anulare subito dopo l’alba sul Canada meridionale.

Il volo delle 3:15 è partito nei tempi previsti e si è diretto a nord-est lungo una rotta accuratamente predeterminata calcolata dall’astronomo Glenn Schneider, che ha inseguito le eclissi solari in tutto il mondo dall’inizio degli anni ’70 ed è stato sul percorso della totalità 33 volte.

Subito dopo l’alba, il pilota del Delta Line Check Art Smith ha leggermente inclinato l’ala di dritta verso il basso in modo che i passeggeri sul lato destro dell’aereo potessero assistere all’eclissi anulare mozzafiato nella sua interezza. Nessun passeggero si trovava sul lato sinistro, assicurando che tutti a bordo avessero l’opportunità di vedere il marchio “anello di fuoco” dell’eclissi anulare.


Un’eclissi anulare si verifica quando la Luna è vicino al suo punto più lontano dalla Terra, facendola apparire molto più piccola del Sole mentre si muove tra il Sole e la Terra. Un anello esterno del Sole rimane visibile al di fuori dell’ombra della Luna, uno spettacolo comunemente chiamato “anello di fuoco”.

La visione è durata poco più di quattro minuti prima che l’aereo iniziasse il suo ritorno su MSP.

“Per mantenere l’ala sotto l’orizzonte e mantenere la rotta desiderata, è stato deciso che dovevamo far volare l’aereo con il pilota automatico disattivato, rendendolo così un po’ più impegnativo”, ha spiegato Smith. “Abbiamo eseguito il profilo nel simulatore per assicurarci di avere abbastanza autorità sul timone a 39.000 piedi. Una volta in volo, ha funzionato proprio come abbiamo trovato nel simulatore”.

“È stato davvero fantastico, quasi spirituale, vedere l’eclissi nella sua piena anularità”, ha continuato Smith. “Era davvero un ‘anello di fuoco’ e uno dei panorami più incredibili che ho avuto la fortuna di vedere.”

I team Delta sono andati ben oltre per coordinare il volo speciale, con molti dipendenti con sede a MSP di ACS, TechOps, In-Flight e altri che lavorano per garantire che il volo si svolga senza intoppi.

Per saperne di più su questo volo, visita skyandtelescope.org e guarda i video di ABC Good Morning America e World News Tonight.

Sky & Telescope ha fornito ai passeggeri a bordo dell’aeromobile occhiali per la visione dell’eclissi sicuri e approvati. I passeggeri dovevano presentare la prova della vaccinazione COVID-19 prima del 27 maggio o fornire un risultato negativo del test PCR effettuato entro 72 ore dalla partenza dalla propria casa.

Foto per gentile concessione di Bob King, Sky & Telescope

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.