Air Canada Cargo volerà con i Boeing 767-300F su Guadalajara, Quito, Mexico City, Miami e Lima


Air Canada e Air Canada Cargo hanno annunciato oggi l’elenco iniziale delle rotte pianificate per gli aerei cargo Boeing 767-300ER che entreranno in servizio in autunno. Air Canada è in procinto di convertire completamente molti dei suoi Boeing 767 in cargo dedicati al fine di partecipare pienamente alle opportunità commerciali globali delle merci.

Quando i primi 767 convertiti entreranno in servizio in ottobre, voleranno principalmente dall’aeroporto internazionale di Toronto Pearson sulle rotte verso Miami, Quito, Lima, Città del Messico e Guadalajara, la prima volta che Air Canada Cargo servirà questo destinazione. Altre destinazioni da servire all’inizio del 2022, includono Halifax, St. John’s, Madrid e Francoforte, poiché più aerei cargo entreranno in servizio.

Air Canada ha iniziato il processo di conversione di alcuni dei suoi Boeing 767 che sono stati ritirati dalla sua flotta passeggeri. Come parte di questo processo, tutti i sedili vengono rimossi dall’aereo, un grande portellone viene inserito nel taglio della fusoliera per consentire il carico di merci pallettizzate. Il pavimento viene rinforzato per sostenere un peso aggiuntivo. Air Canada Cargo prevede di avere due aerei da carico in servizio entro la fine del 2021, con altri che si uniranno alla flotta nel 2022.

L’aggiunta di velivoli cargo dedicati alla flotta di Air Canada consentirà ad Air Canada Cargo di fornire una capacità coerente sulle principali rotte del trasporto aereo di merci, il che faciliterà la circolazione delle merci a livello globale. Con questi aeeei merci, Air Canada Cargo migliorerà le sue capacità di trasporto: come parti automobilistiche e aerospaziali, apparecchiature petrolifere e del gas, prodotti farmaceutici, deperibili, oltre a gestire la crescente domanda di spedizioni rapide e affidabili di merci e-commerce.

Nell’autunno del 2020, Air Canada ha concluso con successo un emendamento al contratto collettivo con i suoi piloti rappresentati dall’Air Canada Pilots Association per modifiche contrattuali per consentire ad Air Canada di operare in modo competitivo aeromobili per traspoprto merci dedicati nel mercato cargo.

Da marzo 2020, Air Canada ha operato più di 9.000 voli all-cargo utilizzando i suoi aerei passeggeri a fusoliera larga e alcuni aeromobili Boeing 777 e Airbus A330 modificati temporaneamente, che dispongono di ulteriore spazio di carico disponibile a causa della rimozione dei sedili.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.