AL VIA I SERVIZI DALL’8 LUGLIO: SI ARRIVA CON ITALO A SAPRI E SI PRENDE L’ALISCAFO PER LE EOLIE, IL TUTTO CON UN UNICO ACQUISTO SUL SITO ITALO

il

  • Italo continua ad ampliare il proprio network: ora è possibile raggiungereanche alcune fra le mete più gettonate delle Isole Eolie, con una rete sempre più capillaregrazie all’intermodalità.Dall’8 luglio si arriverà comodamente con l’Alta Velocità di Italo fino a Sapri, nel Cilento, perpoi prendere l’aliscafo e raggiungere le meravigliose isole siciliane: Stromboli, Panarea,Salina, Vulcano e Lipari.
  • Una soluzione, questa offerta da Italo, che consente di ridurre i tempiper arrivare alle Eolie e che mette a disposizione comode coincidenze fra treno ed aliscafo, siaper andare verso le isole che per tornare verso Nord, grazie ad un orario studiato appositamente persoddisfare le diverse esigenze dei viaggiatori.
  • Un grande vantaggio per i clienti che possonoeffettuare un unico acquisto (valido per treno ed aliscafo) direttamente dal sito http://www.italotreno.it .
  • Saranno 2 le coincidenze giornaliere, in vendita da oggi: una in partenza da Sapri alle 16 chearriva alle 18:10 a Stromboli, 18:45 a Panarea, 19:15 a Salina, 19:40 a Vulcano e 20:00 aLipari. Dalle Eolie verso Sapri invece si parte alle 9:00 da Salina, alle 9:20 da Lipari, alle 9:35da Vulcano, alle 10:20 da Panarea e alle 10:55 da Stromboli, per raggiungere Sapri alle 13:00.
  • Previsto anche un servizio navetta per i viaggiatori fra la stazione ferroviaria ed il porto, offerto dal Comune di Sapri in collaborazione con l’azienda Autolinee Curcio.
  • In questo modo i numerosi turisti, specie in questa estate che vedrà protagoniste le mete italiane perle vacanze, potranno viaggiare da e per le Eolie impiegando meno tempo, usufruendo di unservizio di qualità e completamente sicuro. Tutto questo reso possibile dall’accordo siglato fraItalo e Alicost.
  • Le Eolie saranno così collegate al resto del network Italo, raggiungibili dalle città di: Torino,Milano, Reggio Emilia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Salerno.
  • “Siamo orgogliosi di questa nuova iniziativa che consentirà ai passeggeri Italo di poterraggiungere le Eolie, riducendo i tempi di viaggio e utilizzando un servizio di qualità” dichiara Marco De Angelis, Direttore Vendite di Italo. “Puntiamo a collegare tutta Italia da Nord a Sud e le isole erano un nostro obiettivo da tempo.
  • Grazie a questo nuovo accordo con Alicost oraportiamo i turisti in vacanza alle Eolie, offrendo la miglior soluzione sul mercato. Siamo certi chequesto nuovo collegamento intermodale treno-aliscafo sarà apprezzato. Vogliamo fare la nostraparte per far ripartire il turismo in un posto meraviglioso come le Eolie”.“Ci siamo posti come obiettivo la creazione di un tour esclusivo via mare, capace di garantire aituristi di visitare le Eolie” illustra Fabio Gentile, Amministratore Delegato dell’Alicost SpA. “Il tutto riducendo i tempi degli spostamenti. Tempi ridotti del resto anche per raggiungere Sapri,grazie ai collegamenti veloci di Italo. Da Milano infatti in poche ore si può arrivare in treno al Cilento e con i collegamenti Alicost, navigare poi verso la Eolie. Il sistema di trasporto intermodale creato dà la possibilità ai visitatori di godersi il viaggio, le bellezze ambientali e paesaggistiche

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.