American Airlines comunica i dati finanziari del secondo trimestre 2021

il

American Airlines Group Inc. ha presentato oggi i risultati finanziari del secondo trimestre 2021, tra cui:

Utile netto del secondo trimestre di $ 19 milioni, o $ 0,03 per azione diluita. Escludendo le partite speciali nette1, perdita netta del secondo trimestre di $ 1,1 miliardi o ($ 1,69) per azione.
Ricavi del secondo trimestre di $ 7,5 miliardi, in aumento dell’87% in sequenza rispetto al primo trimestre del 2021.
Ha chiuso il secondo trimestre con circa 21,3 miliardi di dollari di liquidità totale disponibile, un record per la Società.
Ha accelerato il processo di riduzione dell’indebitamento con il pagamento anticipato di un prestito a termine di $ 950 milioni per i pezzi di ricambio.
La società prevede di ripagare circa $ 15 miliardi di debito entro la fine del 2025.
“Abbiamo adottato una serie di misure per consolidare la nostra attività attraverso il nostro piano Green Flag e lo dimostra nei risultati del secondo trimestre”, ha affermato il presidente e CEO di American, Doug Parker. “Abbiamo rimodellato la nostra rete, semplificato la nostra flotta e reso più efficiente la nostra struttura dei costi, il tutto per creare una compagnia aerea che supererà i concorrenti e consegnerà ai clienti. La bandiera verde è caduta e siamo pronti grazie agli enormi sforzi e alla dedizione del team di American Airlines”.

American si impegna a rafforzare la propria attività e tornare alla redditività concentrandosi sui suoi tre obiettivi strategici: creare un’esperienza cliente di livello mondiale, rendere la cultura un vantaggio competitivo e costruire American per prosperare per sempre.

Per creare un’esperienza cliente di livello mondiale, American:

Prevede di operare più di 150 nuove rotte quest’estate, comprese diverse nuove destinazioni e una maggiore connettività a Miami, Austin, Texas e Orlando, Florida. Durante la stagione estiva, American prevede di far volare oltre il 90% della sua capacità di posti nazionali e l’80% della sua capacità di posti internazionali, in ogni caso rispetto al 2019.
In programma 10 nuove destinazioni nazionali e quattro nuove destinazioni internazionali da Austin per questo autunno a seguito dell’aumento della domanda dei clienti. American e i suoi partner offriranno la maggior parte delle opzioni ad Austin questo autunno, con quasi 100 partenze nei giorni di punta.
Transizione delle operazioni di volo regionale presso l’aeroporto nazionale Reagan dal Gate 35X a un nuovo atrio a 14 gate, fornendo ai clienti una gamma di nuovi servizi, tra cui un’operazione interamente a doppia classe.
Ha continuato a lanciare strumenti di test COVID-19 per rendere il volo più sicuro e più facile, compresi i test domestici autosomministrati e impacchettabili.
Ha collaborato con VeriFLY per espandere le capacità dell’app per includere la verifica della vaccinazione COVID-19, che è ora disponibile in 11 paesi, con altre pianificate nel terzo trimestre. L’utilizzo di VeriFLY da parte dei clienti è quadruplicato dal primo trimestre e l’app può essere utilizzata nelle corsie di check-in veloci nella maggior parte degli hub degli aeroporti statunitensi.
Introdotti Five Star Essentials all’aeroporto internazionale di Charlotte Douglas, all’aeroporto internazionale di Dallas Fort Worth e all’aeroporto internazionale di Miami. Il servizio fornisce un ulteriore set di mani durante il viaggio del cliente dal check-in al gate.
Ha continuato a dare il bentornato ai clienti nelle lounge Admirals Club in tutto il sistema con nuove offerte di menu esclusivi e l’espansione dell’innovativa tecnologia touchless. Tutte le lounge Admirals Club riapriranno entro la fine di agosto e le sedi delle Flagship Lounge di American inizieranno a riaprire questo autunno.
Reintrodotto il servizio completo di bevande in tutte le cabine premium nazionali e ripreso a offrire bevande in lattina, succhi di frutta e acqua nella cabina principale.
Ha rinnovato i kit di cortesia della sua cabina premium a bordo in collaborazione con Shinola e D.S. & Durga, marchi celebri per il design accurato e la creatività.
Ha aggiornato le sue offerte di intrattenimento in volo aggiungendo nuove scelte di intrattenimento lifestyle con accesso gratuito a Rosetta Stone e Skillshare, rendendola la prima compagnia aerea statunitense a sfruttare l’apprendimento online/a distanza da 35.000 piedi.
Per rendere la cultura un vantaggio competitivo, American:

Ha rafforzato il suo personale completando tutta la formazione richiesta per i piloti di richiamo e riportando più di 3.000 membri del team dalle foglie – con migliaia di assistenti di volo in più che tornano dalle foglie questo autunno. American ha assunto finora quasi 3.500 nuovi membri del team nel 2021 e prevede di assumere 350 piloti quest’anno e più di 1.000 piloti e 800 assistenti di volo nel 2022.
Ha donato 10 milioni di miglia AAdvantage® a Make-A-Wish, l’organizzazione che crea desideri che cambiano la vita dei bambini con malattie gravi, per aiutare a esaudire 95 desideri, in onore del 95esimo compleanno di American.
Ha avviato una nuova partnership con la National Park Foundation per incoraggiare l’esplorazione di alcune delle meraviglie naturali, dei siti storici e dei tesori culturali più iconici del paese e per mettere in contatto i clienti con opportunità per sostenere il futuro dei parchi nazionali americani. I clienti hanno donato più di 37 milioni di miglia AAdvantage alla National Park Foundation attraverso la nuova iniziativa Miles for Our Planet della compagnia aerea.

Ha raccolto quasi 1,5 milioni di dollari a sostegno degli sforzi della Croce Rossa americana e della Mezzaluna Rossa per combattere la pandemia di COVID-19 in tutto il mondo, inclusi Brasile, India e altri paesi che necessitano di assistenza per combattere il virus devastante. La compagnia aerea e più di 11.000 membri di AAdvantage hanno raccolto l’intero importo in meno di un mese.
Ha collaborato con United Way of Miami-Dade per fornire assistenza di viaggio e aiutare a riunire le famiglie colpite dal tragico crollo dell’edificio a Surfside, in Florida.

Per costruire un American per prosperare per sempre, American:

Impegnata a sviluppare un obiettivo basato sulla scienza per ridurre le proprie emissioni di gas serra entro il 2035, sostenendo l’attuale impegno della compagnia aerea di raggiungere le emissioni nette zero entro il 2050. American ha inoltre concordato i termini per l’acquisto fino a 10 milioni di galloni di carburante per aviazione sostenibile a emissioni zero (SAF) prodotto da Prometheus Fuels, che utilizza un nuovo processo per produrre combustibili per il trasporto a zero emissioni di carbonio, incluso il SAF.
Annunciato investimento in Vertical Aerospace, una delle principali attività di ingegneria e aeronautica con sede nel Regno Unito che sviluppa velivoli elettrici a decollo e atterraggio verticali. Con l’investimento, American sta dimostrando la sua attenzione sulle tecnologie emergenti per ridurre le emissioni di carbonio e investendo in modi innovativi che potrebbero migliorare il percorso del cliente.
Durante il secondo trimestre, American ha registrato ammortamenti del debito e pagamenti anticipati per circa 985 milioni di dollari.
Liquidità e stato patrimoniale

Il tasso di consumo giornaliero di cassa della Società è diventato positivo per il secondo trimestre a un tasso di costruzione di cassa di circa $ 1 milione al giorno2. American ha chiuso il secondo trimestre con un record di circa 21,3 miliardi di dollari di liquidità disponibile totale. La Società prevede di mantenere la liquidità a breve termine a livelli elevati, ma prevede di ridurre il suo obiettivo di liquidità a circa $ 10 miliardi a $ 12 miliardi nel 2022.

American è impegnata a migliorare il proprio bilancio. La società prevede ora di ridurre il proprio debito di oltre 15 miliardi di dollari entro la fine del 2025 rispetto alla precedente previsione da 8 a 10 miliardi di dollari. American prevede di raggiungere questo obiettivo attraverso l’ammortamento naturale, utilizzando la liquidità in eccesso e il flusso di cassa libero per pagare il debito prepagato e potenzialmente utilizzando contanti invece del debito per alcune consegne future di aeromobili.

A riprova dell’impegno dell’azienda nel delever e della sua fiducia nel futuro, oggi American sta pagando in anticipo l’intero prestito a termine di $ 950 milioni per i pezzi di ricambio che sarebbe dovuto scadere nell’aprile 2023.

Rete e partnership

American e JetBlue continuano a offrire vantaggi ai clienti per creare un’esperienza cliente senza interruzioni. A partire da questo autunno, anche i membri dell’élite AAdvantage e TrueBlue Mosaic inizieranno a beneficiare dei vantaggi di entrambi i vettori. Questa prossima fase di vantaggi includerà il check-in prioritario, la sicurezza e l’imbarco, oltre a un massimo di due bagagli registrati gratuiti. I membri AAdvantage di American e i membri TrueBlue di JetBlue guadagnano già miglia o punti viaggiando con entrambi i vettori. AAdvantage è ora l’unico programma fedeltà che consente opportunità di guadagno di status d’élite quando si vola su tre vettori statunitensi: American, JetBlue e Alaska Airlines.

Come risultato della Northeast Alliance di American con JetBlue, i viaggiatori di New York e Boston stanno vedendo opportunità di viaggio notevolmente ampliate con un nuovo servizio non-stop e rotte aggiuntive in codeshare. Come parte dell’alleanza, American e JetBlue opereranno più di 700 voli giornalieri da New York e Boston questo inverno, offrendo ai clienti una scelta più ampia rispetto a qualsiasi altra compagnia aerea. Inoltre, i clienti che viaggiano su un itinerario congiunto American-JetBlue ora sperimenteranno il collegamento laterale sicuro più veloce a New York: JFK e una rete leader del settore. L’espansione della rete della compagnia aerea fornirà una migliore connettività globale per mercati in crescita come Austin, Texas e Nashville, Tennessee.

Con la vasta rete, le partnership e l’appartenenza a oneworld di American, i clienti che tornano a viaggiare hanno accesso a una rete globale senza pari.

Guida e aggiornamento per gli investitori

American continuerà a far corrispondere la sua capacità in avanti con le tendenze delle prenotazioni osservate. Sulla base delle tendenze attuali, la Società prevede che la sua capacità del terzo trimestre diminuirà di circa il 15%-20% rispetto al terzo trimestre del 2019. American prevede che le sue entrate totali del terzo trimestre diminuiranno di circa il 20% rispetto al terzo trimestre del 2019 La Società prevede inoltre che il margine ante imposte del terzo trimestre, escluse le partite speciali nette, sarà compreso tra il 3% negativo e il 7% negativo3.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.