Southwest rivela i numeri del secondo trimestre 2021

il

Southwest Airlines Boeing 737 MAX-8 (Ashlee D. Smith/Southwest Airlines)

Southwest Airlines Company ha presentato oggi i risultati finanziari del secondo trimestre 2021:

Utile netto del secondo trimestre di $ 348 milioni, o $ 0,57 per azione diluita, guidato da una compensazione di $ 724 milioni di stipendi, stipendi e spese per benefici relativi alla ricezione dei proventi del Payroll Support Program (PSP) ai sensi del Consolidated Stanziations Act, 2021 e Legge sul piano di salvataggio americano del 2021
Escluse le voci speciali¹, perdita netta del secondo trimestre di $ 206 milioni o $ 0,35 di perdita per azione diluita
Ricavi operativi del secondo trimestre di $ 4,0 miliardi, in calo del 32,2 percento rispetto al secondo trimestre 2019
Generato un flusso di cassa operativo del secondo trimestre di $ 2,0 miliardi e un flusso di cassa libero¹ di $ 1,9 miliardi; raggiunto un flusso di cassa medio giornaliero positivo² a giugno
Chiuso il secondo trimestre con liquidità³ di 17,9 miliardi di dollari, ben superiore al debito in essere di 11,4 miliardi di dollari
Gary C. Kelly, presidente del consiglio di amministrazione e amministratore delegato, ha dichiarato: “Il secondo trimestre del 2021 ha segnato un’importante pietra miliare nella ripresa della pandemia poiché la domanda di viaggi di piacere è aumentata. Abbiamo generato un reddito netto nel giugno 2021, che rappresenta il nostro primo profitto mensile senza tenere conto del beneficio degli stipendi temporanei e della riduzione dei costi salariali forniti dai proventi del PSP, poiché gli effetti negativi della pandemia sono iniziati nel marzo 2020. Mentre il rapido aumento a giugno la domanda di viaggi ha fornito stabilità alla nostra posizione finanziaria, ha avuto un impatto sulle nostre operazioni dopo un periodo prolungato di domanda depressa a causa della pandemia. Pertanto, siamo intensamente concentrati sul miglioramento delle nostre operazioni mentre ripristiniamo la nostra rete per soddisfare la domanda. Sono oltremodo grato per il nostro popolo, che è un eroe e la cui resilienza, duro lavoro e determinazione incrollabile sono in mostra ogni giorno. Sono lieto per loro che siamo stati in grado di accumulare 85 milioni di dollari di partecipazione agli utili per i nostri dipendenti nel secondo trimestre del 2021, per un totale di 109 milioni di dollari nel primo semestre del 2021.

“Rispetto agli ultimi quattro trimestri, i ricavi operativi del secondo trimestre 2021 sono significativamente migliorati, diminuendo del 32,2% rispetto al secondo trimestre 2019. I ricavi operativi di giugno 2021 sono diminuiti del 20,7%, rispetto a giugno 2019. Le tendenze mensili dei ricavi operativi sono migliorate in sequenza durante il trimestre. Il traffico passeggeri per il tempo libero a giugno 2021 è rimbalzato sopra i livelli di giugno 2019, mentre le tariffe per i passeggeri erano paragonabili a quelle di giugno 2019. Sulla base delle prenotazioni attuali, il traffico passeggeri per il tempo libero e le tariffe a luglio dovrebbero avere una tendenza superiore ai livelli di luglio 2019. I ricavi delle imprese continuano a essere in ritardo rispetto alle tendenze dei ricavi del tempo libero; tuttavia, siamo incoraggiati dal miglioramento dei ricavi aziendali nel secondo trimestre 2021 e continuiamo a riscontrare costanti miglioramenti settimanali nelle prenotazioni aziendali, finora, nel luglio 2021.

“I prezzi del carburante per aviogetti del secondo trimestre 2021 sono aumentati in modo significativo rispetto al primo trimestre 2021 e al secondo trimestre 2020. Nonostante le penalizzazioni sui costi della tecnologia e le interruzioni meteorologiche, la nostra performance dei costi non relativi al carburante del secondo trimestre 2021 è stata in linea con le indicazioni. Attualmente prevediamo prezzi del carburante più elevati e aumenti dei costi basati sulla capacità nel terzo trimestre 2021, anno su anno. Per supportare il ritorno dell’attività di volo, prevediamo di richiamare anticipatamente la stragrande maggioranza dei nostri dipendenti dal congedo volontario entro la fine del terzo trimestre 2021, il che dovrebbe ridurre i nostri risparmi previsti in precedenza dai programmi di congedo volontario oltre il secondo trimestre 2021. In assenza dei costi associati a un minor numero di dipendenti in congedo, insieme ai costi di accelerazione e alla retribuzione dei premi offerti per i dipendenti delle operazioni, si prevede che i costi unitari non relativi al carburante del terzo trimestre 2021, escluse le voci speciali e la partecipazione agli utili, saranno in linea o inferiori al 2019 livelli⁴.

“La nostra forza di bilancio rimane ineguagliata nel settore delle compagnie aeree statunitensi e rappresenta un fattore di differenziazione competitivo. Al 30 giugno 2021, la nostra liquidità totale era di 17,9 miliardi di dollari. Il consumo medio di liquidità di base² è stato di circa $ 1 milione al giorno nel secondo trimestre 2021; tuttavia, come anticipato, abbiamo raggiunto un flusso di cassa medio positivo nel giugno 2021, che è stato di circa $ 4 milioni al giorno. Sulla base delle nostre attuali tendenze di prenotazione e delle prospettive dei costi, speriamo di essere redditizi, sia su base GAAP che non GAAP, ancora una volta nel terzo e quarto trimestre del 2021. Se la pandemia dovesse influenzare negativamente le nostre tendenze attuali, siamo pronti a gestire attraverso esso.

“Abbiamo un’enorme flessibilità e opportunità con il nostro portafoglio ordini del Boeing 737 MAX (MAX). Oltre a impegnare 55 aeromobili in 18 nuove città e circa 37 aeromobili alle Hawaii entro la fine di quest’anno, intendiamo utilizzare nuovi aeromobili l’anno prossimo e oltre per ripristinare la maggior parte delle nostre rotte e frequenze pre-pandemia e perseguire nuove opportunità di mercato . Possiamo scegliere di accelerare gli sforzi di modernizzazione della flotta se queste opportunità di crescita non si concretizzano. Riteniamo che il 2022 sarà un altro anno di transizione nella ripresa dalla pandemia e i nostri obiettivi primari saranno fornire affidabilità operativa con risorse ottimizzate; generare solidi profitti e margini; ripristinare e far crescere la rete di rotte; e ridurre l’intensità delle emissioni di carbonio.

“Abbiamo recentemente annunciato che passerò a presidente esecutivo nel febbraio 2022, momento in cui Bob Jordan, vicepresidente esecutivo, diventerà amministratore delegato. Bob è ben preparato ad assumere questo importante ruolo di dirigente dotato ed esperto con 33 anni di vasta esperienza in Southwest. È in corso una transizione graduale e rimaniamo concentrati sulla gestione della pandemia, nonché sull’affinamento del nostro piano strategico con una serie di iniziative chiarissime per i prossimi cinque anni. Oltre a ripristinare la nostra rete di rotte e l’efficienza operativa di base, queste iniziative includono la continua implementazione dell’accesso al Global Distribution System (GDS) per i viaggiatori aziendali; l’accelerazione degli sforzi di ammodernamento della flotta per sostituire i nostri aerei 737-700 con il MAX; e lo sviluppo di misure tangibili per ridurre al minimo la nostra impronta di carbonio e supportare il nostro obiettivo di essere carbon neutral entro il 2050. Ho la massima fiducia in Bob, nel nostro Southwest Leadership Team e nelle persone di Southwest Airlines per implementare con successo queste iniziative e guidare l’azienda inoltrare. E sono orgoglioso di continuare a far parte del Team negli anni a venire”.

Risultati delle entrate e prospettive
I ricavi operativi del secondo trimestre 2021 della Società sono aumentati del 297,6%, anno su anno, a $ 4,0 miliardi, ma sono diminuiti del 32,2% rispetto al secondo trimestre 2019 a causa della pandemia. I ricavi operativi del secondo trimestre 2021 per miglio di posto disponibile (RASM, o ricavi unitari) sono stati di 11,99 centesimi, in calo del 18,9%, rispetto al secondo trimestre 2019, principalmente a causa di una diminuzione del rendimento dei ricavi dei passeggeri del 18,9% e di una diminuzione del fattore di carico del 3,5 punti.

La Società ha ottenuto risultati significativamente migliori del previsto all’inizio del trimestre. La Società ha registrato miglioramenti mensili sequenziali dei ricavi operativi durante il secondo trimestre 2021, trainati principalmente dai miglioramenti del traffico passeggeri e delle tariffe per il tempo libero. Mentre la domanda di viaggi d’affari ha continuato a rimanere in ritardo rispetto alle tendenze del tempo libero, i ricavi delle attività gestite nel giugno 2021 sono diminuiti di circa il 69 percento, il che ha rappresentato un altro miglioramento sequenziale rispetto a un calo del 77 percento a maggio 2021 e a un calo dell’80 percento nell’aprile 2021, il tutto rispetto a rispettivi livelli 2019.

La tabella seguente presenta i ricavi selezionati e i risultati del fattore di carico per il secondo trimestre 2021

April 2021May 2021June 20212Q 2021
Operating revenue compared with 2019 (a)Down 42.2%Down 34.7%Down 20.7%Down 32.2%
Previous estimationDown ~42%Down ~35%Down ~20%(b)
Load factor79.0%83.5%85.5%82.9%
Previous estimation(c)~84%~85%(b)
(a) The Company believes that operating revenues compared with 2019 is a more relevant measure of performance than a year-over-year comparison due to the significant impacts in 2020 due to the pandemic.
(b)No previous estimation provided.
(c)Remains unchanged from previously provided estimation.

Finora, la Società continua a sperimentare modelli tipici di prenotazione per il tempo libero per i viaggi dell’estate e dell’autunno 2021. Le prospettive di fatturato della Società per agosto 2021 sono influenzate da un minor numero di viaggi per le vacanze, un vento contrario stimato da uno a due punti, rispetto ad agosto 2019, poiché il fine settimana festivo del Labor Day cade a settembre 2021, mentre è stato suddiviso tra agosto e settembre nel 2019. Nonostante costanti miglioramenti settimanali nelle prenotazioni aziendali, finora, a luglio, si prevede che il ritardo nella ripresa dei viaggi d’affari continuerà ad avere un impatto negativo sulla chiusura della domanda e sulle tariffe medie dei passeggeri nel terzo trimestre 2021.

La seguente tabella mensile presenta stime preliminari selezionate delle entrate e del fattore di carico per luglio e agosto 2021:

Estimated
July 2021
Estimated
August 2021
Operating revenue compared with 2019 (a)Down 10% to 15%Down 12% to 17%
Previous estimationDown 15% to 20%(b)
Load factor~85%~80%
Previous estimation(c)(b)
(a) The Company believes that operating revenues compared with 2019 is a more relevant measure of performance than a year-over-year comparison due to the significant impacts in 2020 due to the pandemic.
(b)No previous estimation provided.
(c) Remains unchanged from previously provided estimation.

La Società ha raggiunto l’obiettivo di consentire prenotazioni aziendali standard del settore tramite la piattaforma GDS di Amadeus e le molteplici piattaforme GDS di Travelport (Apollo, Worldspan e Galileo) nel 2020. La Società prevede di attivare Sabre il 26 luglio 2021. La Società utilizza inoltre Airlines Reporting Corporation (ARC) per gestire la liquidazione standard del settore dei biglietti prenotati tramite i canali Travelport e Amadeus. Anche i biglietti Sabre dovrebbero essere liquidati tramite ARC. Il miglioramento della strategia del canale GDS da parte dell’azienda fa parte della sua più ampia offerta di “canale di scelta” e integra la sua strategia diretta attraverso l’espansione della nuova capacità di distribuzione (NDC) della compagnia di pubblicazione delle tariffe della compagnia aerea (ATPCO), nonché l’attuale SWABIZ® direct strumento di gestione dei viaggi. L’obiettivo è distribuire le basse tariffe giornaliere di Southwest a più viaggiatori d’affari attraverso il loro canale preferito.

Prestazioni di costo e prospettive
Le spese operative del secondo trimestre 2021 sono aumentate del 59,9 per cento, anno su anno, a 3,4 miliardi di dollari, ma sono diminuite del 30,9 per cento rispetto al secondo trimestre del 2019 a causa della pandemia. Escludendo le voci speciali, le spese operative del secondo trimestre 2021 sono aumentate del 31,9%, anno su anno, a $ 4,2 miliardi. Le spese operative del secondo trimestre 2021 per miglio posto disponibile (CASM, o costi unitari) sono diminuite del 17,3%, rispetto al secondo trimestre 2019. Escludendo gli articoli speciali, il CASM del secondo trimestre 2021 è aumentato dell’1,0%, rispetto al secondo trimestre 2019.

La tabella seguente presenta i costi economici del carburante per gallone¹, compreso l’impatto della spesa per i premi di copertura del carburante e dei contratti derivati ​​sul carburante, per il secondo trimestre 2021 e il periodo dell’anno precedente:


Second Quarter
20212020
Economic fuel costs per gallon$1.92$1.33
Fuel hedging premium expense$24 million$24 million
Fuel hedging premium expense per gallon$0.06$0.12
Fuel hedging cash settlement gains per gallon$0.02

Le miglia di posti disponibili (ASM, o capacità) per gallone (efficienza del carburante) della Società nel secondo trimestre del 2021 sono diminuite dell’8,7 percento, anno su anno, a causa del ritorno in servizio di più dei suoi aerei meno efficienti in termini di carburante, il Boeing 737- 700. Rispetto al secondo trimestre 2019, l’efficienza del carburante è migliorata del 4,5% nel secondo trimestre 2021 a causa del ritorno in servizio nel marzo 2021 del suo aereo più efficiente in termini di consumo di carburante, il MAX. Il MAX è fondamentale per gli sforzi della Società per modernizzare la propria flotta, ridurre l’intensità delle emissioni di carbonio e raggiungere la neutralità del carbonio entro il 2050. La Società prevede che l’efficienza del carburante del terzo trimestre 2021 sarà in linea con il secondo trimestre 2021, su base nominale.

Sulla base dei contratti derivati ​​del carburante esistenti della Società e dei prezzi di mercato al 15 luglio 2021, la seguente tabella presenta le stime dei costi economici del carburante per gallone⁵, incluso l’impatto stimato della spesa sui premi di copertura del carburante e dei contratti derivati ​​del carburante, per il terzo e il quarto trimestre 2021 e periodi dell’anno precedente:

Third QuarterFourth Quarter
2021202020212020
Economic fuel costs per gallon$2.05 to $2.15$1.23$2.05 to $2.15$1.25
Fuel hedging premium expense$25 million$24 million$25 million$24 million
Fuel hedging premium expense per gallon$0.05$0.08$0.05$0.08
Fuel hedging cash settlement gains per gallon$0.04$0.02

Al 15 luglio 2021, il valore equo di mercato dei contratti derivati ​​sui carburanti della Società per il resto del 2021 era un attivo di circa 67 milioni di dollari e il valore equo di mercato stabilito nel 2022 e oltre era un attivo di circa 422 milioni di dollari. Ulteriori informazioni sui contratti derivati ​​sui combustibili della Società sono incluse nelle tabelle allegate.

Escludendo le spese di carburante e petrolio, le spese operative del secondo trimestre 2021 sono aumentate del 39,0 percento su base annua e sono diminuite del 31,4 percento, rispetto al secondo trimestre 2019. La Società ha accumulato 85 milioni di dollari di spese di partecipazione agli utili nel secondo trimestre 2021, rispetto all’accantonamento senza partecipazione agli utili nel secondo trimestre 2020. L’utile netto del secondo trimestre 2021 della Società includeva voci speciali, la più grande delle quali era un beneficio ante imposte di circa 724 milioni di dollari di proventi PSP, che compensava stipendi, stipendi e spese per benefici e comprendeva 177 milioni di dollari sotto il Consolidated Stanziations Act, 2021 e $ 547 milioni nell’ambito dell’American Rescue Plan Act del 2021.

Escludendo le spese di carburante e petrolio, gli articoli speciali e la partecipazione agli utili, le spese operative del secondo trimestre 2021 sono aumentate del 13,3% su base annua, in linea con le aspettative della Società. L’aumento anno su anno è stato determinato principalmente da spese variabili legate ai voli, poiché la capacità è aumentata dell’86,8 percento anno su anno. Come previsto, la Società ha realizzato risparmi sui costi di circa 325 milioni di dollari nel secondo trimestre 2021 grazie alla separazione volontaria e ai programmi di congedo prolungato. La Società ora stima che i risparmi annuali sui costi del 2021 derivanti da questi programmi siano di circa 1,0 miliardi di dollari, in calo rispetto alla precedente guida di 1,1 miliardi di dollari a 1,2 miliardi di dollari a causa dei richiami dei dipendenti prima del previsto dai programmi di congedo volontario. La società prevede che il risparmio sui costi del terzo trimestre 2021 da questi programmi sarà di circa $ 150 milioni. Il CASM del secondo trimestre 2021, escluse le spese di carburante e petrolio, gli articoli speciali e le spese di partecipazione agli utili, è diminuito del 39,3 percento su base annua, trainato principalmente dal significativo aumento della capacità e aumentato del 7,6 percento, rispetto al secondo trimestre 2019.

Sulla base delle attuali tendenze dei costi e dei piani di capacità, si prevede che le spese operative e i costi unitari del terzo trimestre 2021, escluse le spese per carburante e petrolio, voci speciali e partecipazione agli utili, aumenteranno nell’intervallo dall’uno al cinque percento, rispetto al terzo trimestre 2019⁴. La società attualmente prevede che tre o quattro punti dell’aumento dei costi unitari nel terzo trimestre 2021 siano attribuibili ai costi di accelerazione e alla retribuzione premium offerta ai dipendenti delle operazioni. Un altro punto dovrebbe essere attribuibile a minori risparmi sui costi stimati dai programmi di congedo volontario a causa di richiami dei dipendenti superiori al previsto.

Le altre spese nel secondo trimestre 2021 sono diminuite di $ 20 milioni, anno su anno, principalmente a causa di un miglioramento di altri utili e perdite determinati da rettifiche per contratti derivati ​​sui carburanti non designati come coperture sui carburanti a fini contabili, che sono esclusi dalle GAAP risulta come un elemento speciale.

L’aliquota fiscale effettiva del secondo trimestre 2021 della Società è stata del 31%. La Società attualmente stima che la sua aliquota fiscale effettiva annuale per il 2021 sia di circa il 26%, rispetto alla precedente previsione di circa il 23%. L’aliquota fiscale più elevata nel secondo trimestre e nell’annuale 2021 è principalmente dovuta a imposte statali più elevate di quanto precedentemente stimato.

Flotta e capacità
La Società ha chiuso il secondo trimestre 2021 con 736 Boeing 737, di cui 68 MAX 8. Durante il secondo trimestre 2021, la Società ha preso in consegna sette velivoli MAX 8 da The Boeing Company (Boeing). La Società prevede la consegna di un altro velivolo MAX 8 in leasing nel 2021. Sempre durante il secondo trimestre 2021, la Società ha restituito un velivolo 737-700 in leasing al suo locatore e prevede di restituire un altro 737-700 in leasing nel 2021, per un totale di 10 ritiri nel 2021. Al 30 giugno 2021, 39 aeromobili 737-700 erano rimasti in deposito temporaneo a causa del prolungato periodo di bassi livelli di domanda. Questi velivoli dovrebbero aver completato i necessari controlli di manutenzione e essere rimessi in servizio entro la fine di quest’anno.

A marzo, la Società ha modificato il suo portafoglio ordini di aeromobili con Boeing fino al 2031 grazie alle opportunità di crescita e ai piani di ammodernamento della flotta in corso per aeromobili a minore intensità di carbonio. Durante il secondo trimestre 2021, la Società ha ulteriormente modificato il proprio contratto di acquisto di aeromobili con Boeing, incluso un Accordo Supplementare nel giugno 2021 per accelerare 10 opzioni MAX dal 2023 al 2022. Il 1° luglio 2021, la Società ha esercitato tre opzioni per la consegna nel 2022. E , la Società intende esercitare altre tre opzioni questo mese per la consegna nel 2022. Al momento dell’esercizio previsto di queste tre opzioni aggiuntive, gli ordini fermi della Società nel 2022 saranno 70 con 44 opzioni rimanenti e porteranno il suo portafoglio ordini con Boeing a 389 ordini fermi MAX (240 MAX 7 e 149 MAX 8) e 262 MAX opzioni (MAX 7 o MAX 8) per gli anni dal 2021 al 2031. La Società continua a prevedere che più della metà degli aeromobili MAX nel suo portafoglio ordini fermi sostituirà una quantità significativa dei suoi 461 737-700 nei prossimi 10-15 anni per supportare l’ammodernamento della sua flotta, una componente chiave dei suoi sforzi di sostenibilità ambientale. Ulteriori informazioni relative al programma di consegna degli aeromobili della Società sono incluse nelle tabelle allegate.

La capacità della compagnia nel secondo trimestre del 2021 è aumentata dell’86,8 percento, anno su anno, a causa dell’aumento dell’attività di volo guidata principalmente dall’aumento del traffico passeggeri per il tempo libero. La tabella seguente presenta i risultati della capacità per il secondo trimestre 2021:

April 2021May 2021June 20212Q 2021
ASMs year-over-yearUp 82.9%Up 125.8%Up 64.3%Up 86.8%
Previous estimationUp ~83%Up ~126%Up ~65%Up ~87%
ASMs compared with 2019Down 23.8%Down 18.2%Down 7.4%Down 16.4%
Previous estimationDown ~24%Down ~18%Down ~7%Down ~16%

La società prevede che la sua capacità del terzo trimestre 2021 aumenterà rispetto ai livelli del secondo trimestre 2021, sulla base dell’aspettativa di un ulteriore miglioramento della domanda di viaggio. La Compagnia sta adeguando i suoi programmi di volo pubblicati per settembre e ottobre 2021. Compresi questi adeguamenti, la seguente tabella presenta le stime di capacità per il terzo trimestre 2021:

Estimated
July 2021
Estimated
August 2021
Estimated
September 2021
Estimated
3Q 2021
ASMs year-over-yearUp ~41%Up ~41%Up ~68%Up ~49%
Previous estimation(a)Up ~39%(b)(b)
ASMs compared with 2019Down ~3%Up ~3%ComparableComparable
Previous estimation(a)Comparable(b)(b)
(a) Remains unchanged from previously provided estimation.
(b) No previous estimation provided.

Inoltre, la Società attualmente prevede che la sua capacità del quarto trimestre 2021 aumenterà di circa il 68%, anno su anno, e sarà comparabile con il quarto trimestre 2019. La Società continuerà a monitorare le tendenze della domanda e delle prenotazioni e ad adeguare la capacità, se necessario. Pertanto, la capacità di volo effettiva della Società potrebbe differire sostanzialmente dagli orari dei voli attualmente pubblicati o dalle stime attuali.

Liquidità e impiego di capitale
Al 30 giugno 2021, la Società aveva circa 16,9 miliardi di dollari in contanti e investimenti a breve termine e una linea di credito revolving garantita di 1,0 miliardi di dollari. Durante il secondo trimestre del 2021, la Società ha raggiunto un accordo con il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti e ha ricevuto circa 1,9 miliardi di dollari di proventi della PSP ai sensi dell’American Rescue Plan Act del 2021. La Società ha anche ricevuto il terzo e ultimo pagamento dei proventi della PSP per un importo di 259 dollari. milioni ai sensi del Consolidated Appropriations Act, 2021. La Società dispone attualmente di attività non vincolate con un valore stimato di oltre 11 miliardi di dollari, compreso un valore stimato per gli aeromobili compreso tra 9 e 10 miliardi di dollari e circa 2 miliardi di dollari in attività non aeronautiche come motori di scorta, attrezzature a terra e immobili. Inoltre, la Società ha un valore significativo dal suo programma fedeltà Rapid Rewards®. Al 21 luglio 2021, la Società aveva liquidità e investimenti a breve termine per circa 16,8 miliardi di dollari.

La liquidità netta fornita dalle operazioni durante il secondo trimestre 2021 è stata di $ 2,0 miliardi, guidata principalmente dai proventi della PSP di $ 1,5 miliardi. Le spese in conto capitale del secondo trimestre 2021 sono state di 95 milioni di dollari. La società ora stima che le sue spese in conto capitale per il 2021 siano comprese tra $ 500 milioni e $ 600 milioni, rispetto alla precedente previsione di circa $ 500 milioni, principalmente a causa di un aumento dei pagamenti prima della consegna degli aeromobili associati agli esercizi di opzione 2022 per le consegne MAX l’anno prossimo, oltre ad altre spese in conto capitale relative agli aeromobili che si sposteranno nel 2021. Sulla base di 70 ordini fermi pianificati per il 2022, le spese in conto capitale contrattuali della Società per il 2022⁶ sono ora stimate in circa $ 1,6 miliardi, rispetto alla sua precedente previsione di circa $ 1,5 miliardi . Inoltre, le spese in conto capitale contrattuali totali della Società per tutti gli anni dal 2021 al 2026, che rappresentano 209 ordini fermi MAX (175 MAX 7 e 34 MAX 8), sono stimate in circa 5,7 miliardi di dollari. Si prevede che la flotta e altri piani di investimento di capitale continueranno a evolversi mentre la Società gestisce questo periodo di ripresa dalla pandemia e la Società intende valutare l’esercizio delle sue restanti 44 opzioni MAX per il 2022 poiché le scadenze decisionali si verificano per il resto di quest’anno.

Al 30 giugno 2021, la Società aveva obbligazioni di debito correnti e non correnti per un totale di $ 11,4 miliardi. La Società ha rimborsato circa 43 milioni di dollari di debiti e obblighi di locazione finanziaria durante il secondo trimestre 2021 e si prevede di rimborsare circa 111 milioni di dollari di debiti e obblighi di locazione finanziaria nella seconda metà del 2021. Sulla base del debito in essere e dei tassi di interesse correnti di mercato, la Società prevede che il terzo la spesa per interessi del trimestre 2021 sarà di circa 115 milioni di dollari. Al 30 giugno 2021, la Società aveva una posizione di cassa netta⁷ di $ 5,5 miliardi e il suo debito rettificato⁸ rispetto al capitale investito (leva) era del 57 percento. La compagnia rimane l’unica compagnia aerea degli Stati Uniti con un rating creditizio di livello investment grade da tutte e tre le agenzie di rating.

Uno sguardo indietro: Hot Pants, Love Potions e la genesi del go-go di Southwest Airlines – Texas Monthly

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.