Korean Air collabora con SK Energy adottare un carburante per aerei a emissioni zero

il

Korean Air ha stretto una partnership con SK Energy, un’importante compagnia petrolifera e di raffinerie in Corea, per introdurre carburante per aerei a emissioni zero per contrastare attivamente il cambiamento climatico. Attraverso la partnership, la compagnia aerea acquisterà un mese di carburante per aerei a emissioni zero per i voli nazionali in partenza da Jeju e Cheongju.

Il carburante per aerei a emissioni zero può essere ottenuto misurando la quantità totale di emissioni di gas serra prodotte attraverso la produzione, il trasporto e il consumo di carburante e acquistando crediti di carbonio per compensare l’impronta di carbonio.

I gas serra generati dalle operazioni degli aerei rappresentano il 2-3% delle emissioni globali totali. In linea con gli sforzi dell’industria aeronautica globale per una crescita sostenibile, Korean Air sta cercando vari metodi per ridurre le emissioni di carbonio per ottenere una crescita a zero emissioni e combattere il cambiamento climatico.

Korean Air partecipa attivamente al Carbon Offsetting and Reduction Scheme for International Aviation (CORSIA) dell’Organizzazione per l’aviazione civile internazionale (CORSIA) e introduce velivoli ecologici e ad alta efficienza. L’A220-300 recentemente introdotto dalla compagnia aerea è equipaggiato con il motore più recente, che riduce le emissioni di carbonio per posto del 25% rispetto ai modelli esistenti di capacità simile.

Nel 2017, Korean Air è diventata la prima compagnia aerea coreana a utilizzare carburante per aviazione sostenibile (SAF); SAF è stato testato su un volo in partenza da Chicago a Incheon. Nel giugno di quest’anno, la compagnia aerea ha anche collaborato con Hyundai Oil Bank per sviluppare una base per la produzione di biocarburanti e il suo utilizzo.

Nel 2019, Korean Air ha sostituito la plastica monouso come cannucce, palette per caffè e tazze con prodotti di carta ecologici e ha anche condotto attività di piantagione di alberi in Mongolia e nel deserto cinese di Kubuqi.

Korean Air ha lavorato per migliorare la sua gestione ambientale, sociale e di governance (ESG) e ha istituito un comitato ESG, che esamina le sue strategie di gestione concentrandosi su ESG. La compagnia aerea ha anche emesso obbligazioni ESG a luglio per raccogliere fondi per l’acquisto di aeromobili Boeing 787-10 ecologici.

Korean Air continuerà i suoi sforzi per migliorare la gestione ESG e ridurre le emissioni di carbonio per aiutare ad affrontare il cambiamento climatico.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.