L’India ufficializza l’acquisizione di 56 Airbus C295


Programma per avviare la prima produzione di aeromobili privati ​​in India; contribuirà in modo significativo allo sviluppo dell’ecosistema industriale militare del paese

@AirbusDefence #C295 #TeamAirbus #MakeinIndia

L’India ha formalizzato l’acquisizione di 56 Airbus C295 per sostituire la flotta AVRO legacy dell’Indian Air Force (IAF). È il primo programma aerospaziale “Make in India” nel settore privato, che prevede il pieno sviluppo di un ecosistema industriale completo: dalla produzione all’assemblaggio, test e qualificazione, fino alla consegna e manutenzione dell’intero ciclo di vita del velivolo.

In base all’accordo contrattuale, Airbus consegnerà i primi 16 velivoli in condizioni “fly-away” dalla sua linea di assemblaggio finale a Siviglia, in Spagna. I successivi 40 velivoli saranno prodotti e assemblati dalla Tata Advanced Systems (TASL) in India come parte di una partnership industriale tra le due società.

I primi 16 velivoli saranno consegnati entro quattro anni dall’attuazione del contratto. Tutti gli IAF C295 saranno consegnati in configurazione di trasporto e dotati di una Electronic Warfare Suite indigena.

“Questo contratto supporterà l’ulteriore sviluppo dell’ecosistema aerospaziale indiano, portando investimenti e 15.000 posti di lavoro diretti qualificati e 10.000 posizioni indirette nei prossimi 10 anni”, ha affermato Michael Schoellhorn, CEO di Airbus Defence and Space. “La C295 si è confermata ancora una volta leader del segmento, e con l’aggiunta dell’India come nuovo operatore, il tipo allargherà ancora di più la sua impronta, non solo sugli aspetti operativi, ma sul proprio sviluppo industriale e tecnologico”.

Sukaran Singh, amministratore delegato e amministratore delegato di Tata Advanced Systems Limited, ha dichiarato: “Questo è un momento di orgoglio per Tatas e una pietra miliare per l’ecosistema di produzione militare indiano. Per la prima volta, un’azienda privata indiana produrrà interamente un aereo in India. Questo sforzo dimostra le capacità di Tata Advanced Systems come produttore di difesa per costruire piattaforme complesse competitive a livello globale in India.”

“Make in India” è al centro della strategia di Airbus in India, con l’azienda che aumenta costantemente il contributo del paese al suo portafoglio di prodotti globale. Il programma C295 vedrà Airbus portare il suo bouquet completo di produzione e assistenza di aeromobili di livello mondiale in India in collaborazione con i nostri partner industriali, tra cui Tatas e le principali unità del settore pubblico della difesa come Bharat Electronics Ltd. e Bharat Dynamics Ltd, nonché Micro, Piccole e Medie Imprese private.

Con una comprovata capacità di operare da piste di atterraggio corte o non preparate, il C295 viene utilizzato per il trasporto tattico di un massimo di 71 truppe o 50 paracadutisti e per operazioni logistiche in luoghi non accessibili agli attuali velivoli più pesanti. Può lanciare paracadutisti e carichi, ed essere utilizzato anche per l’evacuazione di incidenti o medici (medevac), come dimostrato durante la crisi COVID-19, utilizzando lettiere di base o unità di terapia intensiva mobili (ICU) con attrezzature di supporto vitale. L’aereo può svolgere missioni speciali, nonché compiti di risposta ai disastri e pattugliamento marittimo.

L’IAF diventa il 35° operatore C295 al mondo, con il programma che raggiunge i 278 velivoli, di cui 200 già operativi e con oltre mezzo milione di ore di volo prenotate.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.