Swiss volerà verso 90 destinazioni questo inverno, ripristinerà la rotta Ginevra – New York

il

Swiss International Air Lines (SWISS) offrirà ai suoi clienti un portafoglio di destinazioni nei suoi orari invernali 2021/2022 che è ampio come lo era in tempi pre-pandemia. Un totale di 90 destinazioni riceveranno il servizio SWISS da Zurigo e/o Ginevra, con l’obiettivo di offrire ai viaggiatori la più ampia gamma possibile di rotte e collegamenti successivi. L’ampiezza dell’offerta invernale è ulteriormente potenziata da alcune classiche destinazioni estive, in particolare nel bacino del Mediterraneo e dell’Est Europa, che continueranno ad essere servite nel prossimo orario invernale. SWISS prevede inoltre di riprendere il servizio sulla rotta a lungo raggio Ginevra-New York in determinati giorni della settimana da metà dicembre in poi. E il vettore aumenterà ulteriormente i propri servizi invernali in periodi di forte domanda, come il periodo delle festività natalizie e la stagione degli sport invernali. Nel complesso, SWISS offrirà circa la metà della capacità fornita nel 2019 nei prossimi orari invernali.

Nonostante le restrizioni di viaggio continue e ancora mutevoli, Swiss International Air Lines (SWISS) offrirà un’ampia gamma di servizi nei prossimi orari invernali 2021/2022, per svolgere la sua missione di mantenere la Svizzera collegata con il resto dell’Europa e del mondo .

Con 90 punti serviti da Zurigo e/o Ginevra, il portafoglio di destinazioni invernali di SWISS sarà ampio come lo era nell’inverno 2019, anche se con meno frequenze. Ai clienti SWISS verranno offerte 81 destinazioni da Zurigo e 26 da Ginevra. Nel complesso, SWISS prevede di offrire nuovamente circa il 50% della capacità fornita nel 2019 nei prossimi orari invernali.

Oltre 80 punti da Zurigo

SWISS prevede di servire un totale di 60 destinazioni a corto raggio e 21 a lungo raggio da Zurigo nei prossimi orari invernali. Le destinazioni a corto raggio con la maggior parte delle frequenze da Zurigo includono Berlino, Copenaghen, Amburgo, Lisbona, Londra, Malaga e Stoccolma e varie località dell’Europa orientale come Kiev e Belgrado. Sul fronte del lungo raggio, il focus sarà su centri chiave come Chicago, Miami, New York, San Paolo, Dubai, Johannesburg e Tel Aviv. I prossimi orari invernali si estendono anche a diverse mete classiche estive che anche quest’anno continueranno ad essere servite nei mesi invernali. Questi includono Alicante, Malta, Marsiglia, Palermo e Salonicco. Anche Sarajevo e Tallinn continueranno a ricevere il servizio SWISS nel prossimo periodo invernale, così come la capitale albanese Tirana, per la quale SWISS ha rilevato il servizio quest’estate dalla sua compagnia aerea gemella Edelweiss.

Ripresa dei servizi a lungo raggio Ginevra-New York attualmente in programma

Un totale di 25 destinazioni europee riceveranno il servizio SWISS da Ginevra nel prossimo orario invernale. I più serviti di questi includeranno Atene, Lisbona e Porto. Quest’inverno ai viaggiatori provenienti da Ginevra verranno offerte anche una serie di destinazioni che in precedenza ricevevano solo servizi estivi. Questi includono Madeira, Sharm El Sheikh e Tenerife. Quest’inverno SWISS sta introducendo un servizio non-stop tra Ginevra e la capitale della Danimarca, Copenaghen. La stagione degli sport invernali sarà un focus particolare dei servizi di Ginevra di SWISS: per i clienti del Regno Unito e della Scandinavia in particolare, il vettore offrirà un ampio programma di voli. SWISS prevede inoltre di riprendere i suoi servizi a lungo raggio tra Ginevra e New York in determinati giorni della settimana a partire da metà dicembre: sono previsti fino a quattro voli settimanali sulla rotta dal 14 dicembre in poi.

Pubblicazione in due fasi

Il periodo dell’orario invernale andrà dal 31 ottobre 2021 al 27 marzo 2022. Per una maggiore pianificazione, i nuovi orari invernali SWISS saranno pubblicati in due fasi. I programmi fino al 16 gennaio 2022 compreso sono pubblicati oggi (22 settembre), mentre i programmi definitivi da metà gennaio a fine marzo 2022 saranno pubblicati a ottobre. Il relativo perfezionamento stabilizzante di questi può comportare anche la cancellazione dei voli originariamente previsti. Tutti i clienti il ​​cui volo viene cancellato possono riprenotare gratuitamente o ottenere il rimborso completo del biglietto.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.