I confini degli Stati Uniti riaprono ai viaggiatori internazionali l’8 novembre, Delta aggiunge nuove rotte per Panama

il

Delta Air Lines ha fatto questo annuncio:

A partire dall’8 novembre 2021, i viaggiatori internazionali vaccinati che desiderano venire negli Stati Uniti possono ora farlo, a seguito dell’annuncio dell’amministrazione Biden che eliminerà le restrizioni di viaggio per i cittadini stranieri in vigore dall’inizio della pandemia di COVID-19 .

La riapertura dei viaggi internazionali consentirà il ricongiungimento di migliaia di famiglie e amici provenienti da tutto il mondo che sono separati da più di 18 mesi, giusto in tempo per le vacanze.

I viaggi internazionali sono fondamentali per aiutare a invertire il devastante impatto economico sull’industria dei viaggi e del turismo americana, che è stata duramente colpita dalla pandemia. È anche una componente essenziale per la ripresa del commercio e del commercio globali, in particolare attraverso l’Atlantico. New York-JFK a Londra Heathrow è la rotta più importante del mondo per i viaggi d’affari.

“Approvo la decisione dell’amministrazione di accogliere i cittadini stranieri negli Stati Uniti a partire dall’8 novembre. Grazie ai notevoli sforzi scientifici intrapresi dall’amministrazione per proteggere la salute pubblica attraverso programmi di vaccinazione e protocolli di sicurezza sanitaria leader a livello mondiale, i confini degli Stati Uniti possono essere tranquillamente riaperto”, ha dichiarato il CEO di Delta Ed Bastian. “I viaggi aerei internazionali sono essenziali per la ripresa economica globale e l’industria del turismo degli Stati Uniti. Le persone Delta sono entusiaste di fare la nostra parte nel riunire le famiglie per le vacanze e nel riconnettere il mondo dopo più di 19 mesi di separazione”.

LA RETE INTERNAZIONALE DI DELTA

Sebbene i viaggi di piacere siano rimasti costantemente elevati, Delta sta aggiungendo più voli in tutto il mondo poiché la domanda di viaggi internazionali e d’affari ritorna.

A novembre, i clienti che viaggiano negli Stati Uniti dall’altra parte dello stagno possono facilmente collegarsi ad Atlanta, Boston, Detroit, New York-JFK, Minneapolis, Seattle e Salt Lake City con oltre 190 voli settimanali non-stop da 16 mercati in Europa, Medio Oriente e Africa. Compresi i partner Air France, KLM e Virgin Atlantic, i clienti hanno una scelta ancora più ampia con oltre 430 voli settimanali verso gli Stati Uniti.

In altre notizie, Delta lancerà nuovi voli diretti per Panama City, Panama (PTY), da Los Angeles e Orlando il 18 dicembre e da New York-JFK il 20 dicembre. Delta aggiungerà anche un secondo volo del sabato da Atlanta il 18 dicembre.

In totale, Delta offrirà 13 voli settimanali tra quattro città degli Stati Uniti e Panama questo inverno, il massimo che abbiamo operato nel Paese dal lancio dei voli nel 1998.

Il nuovo servizio di Los Angeles e Orlando, l’unico volo internazionale di Delta presso MCO, opererà entrambi una volta alla settimana rispettivamente sull’aereo Boeing 757 da 199 posti e sul Boeing 737-900 da 180 posti. Il nuovo servizio JFK opererà sul Boeing 737-800 da 160 posti tre volte alla settimana, aumentando a quattro volte nel marzo 2022.

Oltre alla cabina principale, tutti gli aeromobili offrono una spaziosa cabina di prima classe e spazio extra per le gambe in Delta Comfort+. Tutti i clienti potranno usufruire di prese di corrente sul sedile per i propri dispositivi, Wi-Fi disponibile per l’acquisto e messaggistica mobile gratuita e schermi di intrattenimento personali sullo schienale del sedile con una vasta gamma di contenuti premium, tra cui playlist e podcast selezionati dalla partnership di Delta con Spotify.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.