Eurowings punta a una maggiore sostenibilità a bordo

il

Eurowings ha fatto questo annuncio:

La più grande compagnia aerea tedesca per le vacanze punta a imballaggi sostenibili e riutilizzabili al 100% a bordo entro il 2025
Offerte vegetariane e vegane ampliate nel Wings Bistro
“Happy Hour” sugli ultimi voli della giornata riduce ulteriormente gli sprechi
I passeggeri possono combinare gli acquisti a bordo con una donazione per aiutare l’alleanza
Forte cooperazione con le parti regionali e sociali
Produzione a emissioni zero di riviste di bordo
La più grande compagnia aerea tedesca per le vacanze offrirà in futuro un nuovo concetto di ristorazione più sostenibile a bordo. Eurowings tiene sempre più conto dell’approvvigionamento dei prodotti e si concentra su una cooperazione più intensa con fornitori di prodotti sostenibili, preferibilmente regionali.

“Evitare i rifiuti di plastica è un’altra parte importante del nostro prodotto di bordo più sostenibile. Entro il 2025, il 100% dei nostri imballaggi in plastica e dei nostri prodotti di bordo sarà realizzato con materiali rinnovabili o riciclati”, ha affermato Lorenza Maggio, Vice President Customer Experience & Marketing di Eurowings.

Eurowings utilizza già palette in legno e bicchieri di cartone invece delle loro alternative in plastica e in gran parte fa a meno dell’imballaggio in cellophan nelle sue offerte Wings Shop.

In cima all’agenda c’è anche la riduzione della quantità di rifiuti alimentari. Per raggiungere questo obiettivo, Eurowings ha deciso, tra l’altro, una campagna eccezionale: la compagnia aerea sta introducendo un “Happy Hour” sull’ultimo volo di ogni giorno. Gli ospiti potranno acquistare cibi freschi come panini o snack con uno sconto del 50%. Con l’aiuto dell’intelligenza artificiale, Eurowings acquisirà i dati di ogni volo e adeguerà continuamente le quantità caricate alla domanda effettiva al fine di ridurre gli sprechi.

Come parte del Gruppo Lufthansa, Eurowings si è anche impegnata a ridurre le sue emissioni di carbonio al 50% rispetto al 2019 entro il 2030 e a diventare carbon neutral a bordo e a terra entro il 2050. Ma la sostenibilità non si ferma alle emissioni di carbonio. Le questioni sociali e sociali sono un’altra parte importante della strategia di sostenibilità di Eurowings. Di conseguenza, la compagnia aerea considera anche la sostenibilità sociale nella selezione dei suoi partner di cooperazione e dei prodotti a bordo.

Più scelte e sostenibilità nel Wings Bistro

D’ora in poi i passeggeri di Eurowings avranno una più ampia selezione di snack e pasti vegani e vegetariani nel Wings Bistro, ad esempio panini vegani con ingredienti regionali selezionati.

Da diversi anni Eurowings collabora con successo con la società “share”. Con ogni bottiglia d’acqua acquistata a bordo, i passeggeri investono nella fornitura di acqua potabile pulita per le persone in Zimbabwe o in Kenya. Novità a bordo: il marchio “Lemonaid”: ogni limonata acquistata supporta non solo il commercio equo, ma anche progetti sociali nei paesi in cui i suoi ingredienti sono originariamente coltivati. Per coloro che preferiscono gustare una bevanda calda, Eurowings offre ora anche il tè biologico a marchio “ChariTea”. Come prima, il collaudato concetto “porta la tua tazza” rimane in vigore: i passeggeri che portano la propria tazza non solo riducono l’uso di plastica, ma ricevono anche uno sconto di 50 centesimi sulla bevanda ordinata.

Nuovi prodotti sostenibili nel Wings Shop

Con “STOP THE WATER WHILE USING ME!”, Eurowings ha trovato un altro partner che soddisfa rigorosi criteri di sostenibilità per la produzione dei suoi prodotti: la gamma di prodotti per la cura della pelle climaticamente neutra non utilizza ingredienti sintetici o test sugli animali. L’acquisto di un prodotto sostiene i “Progetti Good Water”.

I passeggeri troveranno a bordo anche “Bracenet”: braccialetti di alta qualità e riciclati, realizzati artigianalmente ad Amburgo con vecchie reti da pesca recuperate nell’oceano.

Oltre a ciò, i passeggeri Eurowings hanno l’opportunità di dare un contributo attivo a bordo donando un euro che va direttamente a beneficio dell’organizzazione umanitaria “help alliance” quando acquistano un pasto o un prodotto. Ogni donazione fornisce a due bambini un pasto completo e salutare a scuola ogni giorno.

L’impegno di Eurowings per una maggiore sostenibilità non si esaurisce con i prodotti offerti a bordo. Lo si vede anche nella produzione dei nuovi bistrot e shop card: oltre a un nuovo design scintillante, sono anche più ecologici e sono realizzati al 100% con carta riciclata certificata FSC. Gli equivalenti di carbonio emessi durante la produzione sono completamente compensati.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.