GE ha assegnato due contratti a supporto delle flotte di motori T700 nelle forze armate statunitensi

il

LYNN, Massachusetts – La Defense Logistics Agency (DLA) ha assegnato a GE due contratti a settembre per un totale di oltre 1 miliardo di dollari per supportare le flotte di motori turboalbero T700 nelle forze armate statunitensi.

GE fornirà materiali di consumo e servizi a livello di campo attraverso un contratto quinquennale da 284 milioni di dollari con DLA Aviation a Richmond, Virginia. , Alabama. Gli stabilimenti GE di Lynn, Massachusetts, e Evendale, Ohio, produrranno la maggior parte delle parti associate a questi contratti.

Questi contratti T700 stanno sostituendo l’attuale contratto tecnico, ingegneristico, di forniture e servizi logistici (TELSS) che supporta il deposito militare di Corpus Christi (CCAD) situato a Corpus Christi, in Texas. Questi contratti amplieranno la responsabilità di GE dal solo deposito al supporto a livello di flotta.

“Il motore T700 è il cuore delle flotte di elicotteri di media portata in tutte le forze armate statunitensi e siamo orgogliosi di continuare a supportare diverse filiali di servizi statunitensi attraverso questo contratto”, ha affermato Harry Nahatis, vicepresidente e direttore generale dei programmi GE Turboshaft Engine. “Prontezza e costi sono due obiettivi principali per GE e il Dipartimento della Difesa e questo contratto ci consente di continuare a migliorare su entrambi i fronti”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.