Come nasce un A321neo

il

È nato un neo

Di recente abbiamo preso in consegna il nostro 50° aeromobile Airbus assemblato a Mobile, in Alabama. Per commemorare l’occasione, condivideremo una serie in cinque parti per darti uno sguardo dietro le quinte su come vengono assemblati i nostri A321neo.

Parte 1: Via mare, terra e aria


È prima dell’alba al porto di Mobile, in Alabama, in un’umida mattina di giugno. La nave da carico Mobile Express è in porto, godendosi il tanto necessario riposo dopo un viaggio di 13 giorni che copre più di 4.500 miglia iniziato a St. Nazaire, in Francia. A bordo ci sono i componenti per uno dei più recenti Airbus A321neo americani, in arrivo per l’assemblaggio alla linea di assemblaggio finale dell’Airbus U.S. Guarda il primo di una serie di cinque video che raccontano l’assemblaggio dell’A321neo di American.

Parte 2: Quando due diventano uno


È ora di iniziare a mettere insieme i pezzi di questo puzzle lungo 146 piedi. Ci vogliono più di 3.000 rivetti e due giorni per unire le sezioni anteriore e posteriore della fusoliera. Anche con tutta la tecnologia moderna utilizzata nella produzione di aeromobili, vengono utilizzati strumenti portatili per garantire un assemblaggio di precisione. Guarda il nostro Airbus A321neo prendere forma nel secondo di una serie di cinque video che documentano l’assemblaggio dell’A321neo americano.

Parte 3: Ottenere le nostre ali e una coda


Oggi la neo si guadagna le ali! La fusoliera si sposta lungo la linea e le ali sono attaccate. Con l’aggiunta di Sharklet e motori LEAP-1A, l’A321neo è il 15% più efficiente in termini di consumo di carburante rispetto ai velivoli della generazione precedente. Anche la coda è installata, dando al neo il suo primo tocco di rosso, bianco e blu. L’A321neo di American è quasi pronto a spiccare il volo nel terzo video che descrive in dettaglio il suo assemblaggio.

Parte 4: Design degli interni


Mentre l’Airbus A321neo continua a prendere forma, ci muoviamo all’interno e ci concentriamo sul comfort. Dalle cucine leggere alle spaziose cappelliere Airspace XL, le cose all’interno si stanno unendo: è solo una questione di tempo prima che neo prenda il volo. Guarda il quarto video di una serie che racconta l’assemblaggio dell’A321neo di American.

*Nota: questi video sono stati girati prima della pandemia di COVID-19.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.