Bologna : DHL continua la crescita fino a 6 voli serali in uscita


L’Emilia Romagna ha un chiaro mercato in uscita per l’export, totalmente sbilanciato in questo senso rispetto all’import di merce espressa.

Ieri sera si sono contati sei voli in uscita, a fronte di due in arrivo al mattino.

Ma questa connotazione di export non e’ passata inosservata a DHL che da qualche mese ha investito oltre 30 milioni di € aprendo un gateway innovativo.

Ieri sera nel mentre che il B737/300F Cargo Air partiva per Colonia, arrivavano in sequenza:

  1. B757/200SF DHL da Belgrado
  2. B757/200SF DHL da Malta
  3. B737/400SF CargoLogic Air Germany da Budapest
  4. B737/400SF Swift Air da Salonicco

L’arrivo di questi velivoli ha permesso tempi per la gestione interconnessa della merce.

Assieme all’A300B4-600R F MNG/Solinair S5-ABO in partenza per Lipsia, a lui si e’ affiancato il B737/400SF CargoLogic Air Germany. Un B757/200SF e’ partito per Bruxelles e l’altro per East Midlands e rimane il B737/400SF poi partito per Milano Malpensa.

In Italia, Bologna si conferma il secondo scalo piu’ importante per DHL.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.