I riflettori Delta hanno rafforzato i vantaggi competitivi e lo slancio del marchio

il

Delta Air Lines presenta oggi il suo piano per guidare l’industria dei viaggi aerei attraverso la prossima fase della ripresa, alimentata da un’intensa attenzione ai clienti, dalla forza del suo marchio di fiducia dei consumatori e dalla sua cultura di servizio basata sui valori e incentrata sulle persone.

La compagnia aerea presenta le sue priorità strategiche al Capital Markets Day per la comunità degli investitori, ospitato presso il New York Stock Exchange di New York City.

“È chiaro che la pandemia ha messo alla prova le persone di Delta in modi senza precedenti e i nostri vantaggi competitivi non solo sono durati, ma si sono rafforzati durante la crisi”, ha affermato Ed Bastian, CEO di Delta. “Delta sta superando il settore e il nostro percorso verso la guida della prossima fase della ripresa sta prendendo forma grazie all’incredibile lavoro delle nostre 75.000 persone in tutto il mondo”.

Durante l’evento, la dirigenza senior discuterà di come Delta sta espandendo la sua piattaforma per creare valore a lungo termine. I momenti salienti della giornata includeranno:

Vantaggi competitivi: le azioni di Delta durante la pandemia hanno ulteriormente rafforzato i suoi vantaggi competitivi e rafforzato la sua posizione di marchio di fiducia per i consumatori
Leadership del settore: Delta sta guidando il settore dal punto di vista operativo e finanziario dimostrando agilità, eccellenza operativa e disciplina
Preferenza del marchio: Delta continua a migliorare l’esperienza del cliente attraverso il suo servizio best-in-class e investendo in tutto il nastro di viaggio, migliorando la preferenza e la fedeltà al marchio
Potere degli utili: Delta prevede di fornire una redditività significativa nel 2022 nel suo percorso verso una maggiore potenza degli utili oltre i livelli pre-pandemia entro il 2024
Fondazione finanziaria: la massima priorità finanziaria di Delta è il ripristino delle sue fondamenta finanziarie, con particolare attenzione all’efficienza e alla generazione di cassa per raggiungere parametri di livello di investimento entro il 2024

“Man mano che la nostra redditività migliora, ci concentriamo sulla riduzione del debito e sugli investimenti strategici per rafforzare la nostra posizione di leadership”, ha affermato Dan Janki, CFO di Delta. “Abbiamo una strategia avvincente che crediamo ci consentirà di superare le prestazioni finanziarie del 2019, offrire margini leader del settore e generare una liquidità significativa per ridurre il bilancio nei prossimi tre anni”.

Gli obiettivi finanziari di Delta saranno discussi in maggior dettaglio durante l’evento e includono quanto segue:

Obiettivi finanziari:


2022
20232024
ASMs (vs. 2019)~90%~100%100%+
Total Adjusted Revenue (ex-Refinery)> $50B
NF CASM (vs. 2019)Up 7% to 10%Up Low toMid-Single DigitsUp LowSingle Digits
Fuel ($ / gallon)$2.20 – $2.30$2.20 – $2.30$2.20 – $2.30
EPS> $7.00
Gross Capital Expenditures~$6B~$5B to $5.5B~$4.5B to $5B
Free Cash Flow> $4B
Adjusted Net Debt~$15B

Metriche e ipotesi aggiuntive:

Margine operativo 2024 a metà dell’adolescenza
Flusso di cassa operativo 2024 > $ 9 miliardi
Debito rettificato al 2024 / EBITDAR tra 2.0x e 3.0x
Liquidità finale del 2024 tra $ 5 miliardi e $ 6 miliardi
2024 ROIC a metà dell’adolescenza
“Guardando avanti, le nostre priorità sono rafforzare il nostro marchio di fiducia dei consumatori, ripristinare le nostre prestazioni finanziarie e costruire un futuro migliore per le nostre persone e il nostro pianeta”, ha affermato Bastian. “La nostra ambizione è quella di trascendere il settore e creare un valore significativo a lungo termine per le nostre persone e i nostri proprietari. Poiché riconnettere il mondo diventa più importante che mai, stiamo accelerando il nostro percorso per rimodellare e ridefinire i viaggi aerei”.

Delta ha anche pubblicato un aggiornamento per gli investitori, aumentando la guida finanziaria del trimestre di dicembre. La compagnia aerea prevede ora di generare un utile ante imposte rettificato di circa 200 milioni di dollari nel trimestre di dicembre.

Il Capital Markets Day inizierà alle 8:15 Eastern Standard Time e includerà le presentazioni di Bastian e Janki, nonché del presidente di Delta Glen Hauenstein e del presidente internazionale Alain Bellemare. Conterrà anche un Q&A con Bastian e Stephen J. Squeri, Presidente e CEO di American Express, in cui discuteranno del valore crescente della partnership tra le due società nella ripresa e oltre.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.