Italia : solo 4 rotte brevi rischiano lo stop se c’e’ il treno


Torna d’attualita’ il nuovo modus operandi di alcuni paesi che per ridurre le emissioni sullo stop dei voli brevi se c’e’ in alternativa il treno, il tutto come norma antinquinamento. Quattro sono le rotte in italia che rischierebbero lo stop:

Roma per Bologna, Firenze, Napoli e Pisa .

Ma come applicato in Francia il decreto ha un ambiguità. Infatti penalizza e blocca le vendite sulla sola tratta, ma non se il collegamento e’ utilizzato per le prosecuzioni.

Ne parla il Corriere.it al link:

https://www.corriere.it/economia/aziende/22_gennaio_05/aerei-ipotesi-stop-voli-brevi-se-c-treno-italia-rischio-4-rotte-a4d1f512-6e2f-11ec-b03a-4a0e157e4787.shtml

E’ quello che accadrebbe anche in Italia, gia’ dapprima del Covid, le quattro rotte in argomento, ora sl momento non sono servite da alcun vettore, ma come era per Alitalia e dall’estate per ITA Airways le rotte (fatta eccezione per Pisa) saranno operate in un ottica di prosecuzione sul network.

I dati di traffico a disposizione dicono che i voli tra Roma e Bologna/Firenze/Napoli hanno movimentato oltre 100mila passeggeri all’anno, dove almeno il 95% dei passeggeri aveva in mano un biglietto con scalo a Roma in un senso o nell’altro.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.