GO FIRST da ora è presente nei GDS

il

GO FIRST (precedentemente nota come GoAir) sarà ora visibile nei GDS per la prima volta con il prefisso W2 e gli agenti di viaggio possono finalmente prenotare i voli GO FIRST tramite i loro GDS ed emettere i biglietti in BSP, sempre usando la piastrina W2.

GO FIRST ha annunciato sia la partnership con WorldTicket per la distribuzione nei GDS, sia quella con Discover the World (DTW) per promuovere le vendite.

GO FIRST ritiene che la partnership di distribuzione globale tripartita rafforzerà la penetrazione di GO FIRST nel mercato internazionale e consentirà al vettore di espandere il proprio inventario e servizi in diversi paesi, raggiungendo più rapidamente i livelli pre COVID-19 e portando nel contempo entrate incrementali.

GO FIRST ha ingaggiato Discover the Word per supportare lo sviluppo delle vendite in alcuni mercati, tra cui l’Italia.  Si tratta di un lancio mirato che includerà vari webinar, un sito web dedicato agli agenti e visite commerciali nelle prossime settimane e mesi. Aiden Walsh, responsabile dello sviluppo delle compagnie aeree per Discover the World, ha commentato. “Siamo lieti che Go First sia ora disponibile per la vendita dal vivo nel GDS e non vediamo l’ora di entrare in contatto con partner commerciali e aumentare le vendite offline nei nostri mercati selezionati”.

 Il sito web GO FIRST Trade è ora attivo. Esso è lo strumento con cui gli agenti di Viaggio possono scoprire di più su come effettuare le prenotazioni, sulle rotte della compagnia, sulle novità e sulle domande frequenti su https://flygofirst.agentworld.com/About GO FIRST .

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.