ATR42 STOL. La fase 1 della conversione STOL (Short Take-Off & Landing) è prossima al completamento

il


Il nuovo velivolo da 30 a 50 posti sarà in grado di atterrare su piste fino a 800 metri (2.625 piedi)

La prima fase della conversione del prototipo ATR 42-600 (MSN 811) in una variante 42-600S STOL è quasi completata.

La prossima fase delle prove a terra sarà seguita dal primo volo in configurazione STOL parziale.

Nel video qui sotto, Simone Stanchi, Direttore del programma STOL e François Lannaud, Responsabile del programma STOL ci parlano delle modifiche apportate a MSN 811
per trasformarlo in questa prima versione della STOL: rinforzo della fusoliera posteriore, installazione dei sistemi di frenata automatica e spoiler a terra oltre a tutti i sistemi informatici multifunzionali che controllano queste nuove caratteristiche.

L’installazione del nuovo timone più grande è prevista entro la fine dell’anno dopo diverse settimane di test a terra e in volo.

Resta sintonizzato per maggiori informazioni.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.