Il primo trimestre 2022 di ATSG

il


Alti e bassi negli aerei passeggeri, le entrate dal leasing di aerei merci stabiliscono un forte ritmo per il 2022

Air Transport Services Group, Inc. (Nasdaq: ATSG), fornitore leader di leasing di aeromobili a fusoliera medio-larga, trasporto aereo a contratto e servizi correlati, ha annunciato oggi i risultati finanziari consolidati per il trimestre terminato 31 marzo 2022.
I risultati del primo trimestre 2022 di ATSG, rispetto al primo trimestre 2021, includono:
Risultati del primo trimestre 2022
• Ricavi per 486 milioni di dollari, in crescita del 29%
• Guadagno GAAP di $ 50 milioni, in crescita del 18%
• Utile per azione rettificato* di $ 0,56, quasi il triplo rispetto a $ 0,20 dell’anno precedente. Importi per entrambi gli anni
riflettere azioni aggiuntive per una modifica nella presentazione GAAP relativa alle obbligazioni convertibili
• Utile ante imposte rettificato* di 64 milioni di dollari, più del triplo di 20 milioni di dollari un anno fa
• EBITDA rettificato* 158 milioni di dollari, in crescita del 49%
• Flusso di cassa libero rettificato* $ 89 milioni, in aumento del 13% e $ 406 milioni per i dodici mesi finali
Rich Corrado, presidente e amministratore delegato di ATSG, ha dichiarato: “Le attività di ATSG operano tutte a livelli pre-pandemia, con guadagni anno su anno in termini di entrate e guadagni dalle nostre compagnie aeree, guidate dai passeggeri di Omni Air che volano per i militari e clienti commerciali. I nostri dipendenti hanno nuovamente fornito un servizio eccezionale durante i mesi invernali. I nostri clienti CMI hanno notato e stanno portando più Boeing 767 che possiedono o noleggiano da altri alle nostre compagnie aeree per volare nelle loro reti. CAM, il nostro noleggiatore di aeromobili, ha contribuito al nostro slancio degli utili per il trimestre dopo il record di quindici implementazioni dello scorso anno di Boeing 767-300 noleggiati.Ad oggi, CAM ha completato i primi due dei suoi undici previsti – nove 767-300 e due Airbus A321 – consegne di noleggi cargo nel 2022. Abbiamo ordini dei clienti per tutte le undici consegne del 2022 e 19 consegne nel 2023, inclusi quattordici 767-300 e cinque A321”.

  • L’utile per azione rettificato, l’utile ante imposte rettificato, l’EBITDA rettificato e il flusso di cassa libero rettificato sono misure finanziarie non GAAP e sono definite e riconciliate con le misure GAAP alla fine di questa versione.
    Risultati del segmento
  • CAM –
    • Una flotta più ampia di Boeing 767 noleggiati esternamente rispetto a un anno fa ha contribuito al guadagno di 24 milioni di dollari di CAM nel primo trimestre. CAM ha anche realizzato ricavi nel 2022 da nuovi servizi di supporto del motore pay-by-cycle con diversi locatari dei suoi 767-200 mercantili. Il leasing di aeromobili e i relativi ricavi da clienti esterni sono aumentati del 26%.
    • Gli utili al lordo delle imposte di CAM sono aumentati del 63% a 35 milioni di dollari rispetto al trimestre dell’anno precedente.
    • Ottantasei velivoli cargo 767 di proprietà di CAM sono stati noleggiati a clienti esterni al 31 marzo, undici in più rispetto a un anno fa. CAM prevede di noleggiare altri nove 767 e due A321 nel 2022.
    • CAM ha acquistato un aereo passeggeri 767-300 e due A321-200 durante il primo trimestre per la conversione in cargo. Quindici aerei di proprietà di CAM erano o erano in attesa di conversione in mercantili al 31 marzo 2022, inclusi tre A321.

Servizi ACMI
• I ricavi del primo trimestre sono aumentati del 34% a 330 milioni di dollari. Le ore di blocco per le compagnie aeree di ATSG hanno rispecchiato un volo passeggeri nettamente superiore e il vantaggio di dieci mercantili in più in servizio CMI rispetto a un anno fa. Ciò include uno fornito da un cliente per consentire ad ATI di operare durante il trimestre, per un totale di sette di questi aeromobili forniti dal cliente al 31 marzo, rispetto ai due di un anno fa.
• Gli orari dei voli del primo trimestre sono aumentati notevolmente rispetto a un anno fa, in particolare per le operazioni di charter passeggeri. Le ore di blocco delle entrate sono aumentate complessivamente del 21%, incluso un aumento del 32% per i voli passeggeri e combinati e un aumento del 19% per gli aerei cargo.
• Gli utili del segmento ante imposte sono aumentati di 0,9 milioni di dollari rispetto al primo trimestre del 2021, che includevano 28 milioni di dollari provenienti da sovvenzioni governative a sostegno delle operazioni passeggeri di Omni Air. La società non ha riconosciuto alcun guadagno da contributi pubblici nel 2022.
Prospettive 2022
La previsione presuppone:
• Noleggi a secco di altri undici mercantili convertiti, di cui nove 767-300.
• Incarichi CMI per altri nove velivoli cargo 767. Ciò include due che CAM affitterà e altri sette che i proprietari o locatari di quegli aerei stanno affidando alle nostre compagnie aeree cargo per operare.
• Il charter commerciale di Omni e i voli combinati di ATI continuano ad aumentare per tutto il 2022, poiché la domanda di charter e l’accesso all’aeroporto riflettono un rischio di pandemia ridotto.
“Il nostro primo trimestre particolarmente forte ci pone in vantaggio rispetto al nostro ritmo previsto verso gli obiettivi di EBITDA rettificato e di utile per azione rettificato che abbiamo fissato a febbraio, poiché le nostre attività di leasing di cargo e compagnie aeree stanno già offrendo forti rendimenti quest’anno”, ha affermato Corrado. “La domanda di mezzi aerei per pacchi espressi rimane molto alta. Abbiamo ordini dei clienti per tutti i 30 nuovi mercantili che affitteremo quest’anno e il prossimo anno, e abbiamo già ordini dei clienti per i primi 20 dei 29 Airbus A330 che inizieremo ad acquisire e convertire il prossimo anno, con noleggi a partire dal 2024 fino a 2026. Siamo lieti di annoverare ASL Aviation Holdings, una delle principali fonti di trasporto merci verso reti globali integrate, tra i nostri futuri locatari di aeromobili cargo Airbus. ASL ha ordinato i primi due dei nostri cargo A321 nella seconda metà di quest’anno, un terzo nel 2023 e due cargo A330 nel 2024″.
Corrado ha affermato che ATSG acquisirà costantemente aerei passeggeri per riempire gli oltre 80 slot di conversione da passeggero a cargo che ora controlla. L’attuale piano di ATSG prevede che tutti i Boeing 767, Airbus A330 e Airbus A321 best-in-class che entreranno in quegli slot vengano noleggiati e consegnati ai clienti entro la fine del 2027.
“Tali investimenti estenderanno la nostra leadership globale nel mercato dei cargo di medie dimensioni in leasing, sosterranno la crescita delle reti espresse guidate dall’e-commerce in tutto il mondo e creeranno un flusso crescente di capitale da allocare tra una gamma di opzioni di miglioramento del valore”, ha affermato .

ATSG continua a proiettare un record di $ 640 milioni di EBITDA rettificato per il 2022, in aumento di quasi $ 100 milioni
dal 2021. ATSG prevede anche una spesa in conto capitale per il 2022 di $ 590 milioni, di cui $ 200 milioni in
sostenere investimenti e 390 milioni di dollari per la crescita, finanziati principalmente dal forte flusso di cassa libero rettificato
ATSG genererà quest’anno.
Misure finanziarie non GAAP
Questa versione, incluse le tabelle allegate, contiene misure finanziarie non GAAP utilizzate dal management
per valutare i risultati storici e proiettare i risultati futuri. La direzione ritiene che questi non GAAP
le misure aiutano a evidenziare le tendenze operative, facilitando i confronti periodo su periodo e
fornendo ulteriore chiarezza su eventi e tendenze che influenzano le prestazioni operative principali. Rivelando
queste misure non GAAP forniscono informazioni agli investitori sulle metriche aggiuntive utilizzate dal management valutare la performance passata e le prospettive per la performance futura. Le misure non GAAP non dovrebbero esserlo
considerato isolatamente o come sostituto dell’analisi dei risultati della Società come riportato in GAAP.

Le misure finanziarie storiche non GAAP incluse in questa versione sono riconciliate con gli utili GAAP in
tabelle incluse più avanti in questa versione.
La Società non fornisce una riconciliazione di Rettificato proiettato
EBITDA perché non è in grado di prevedere con ragionevole accuratezza il valore di alcune rettifiche.
Certo
le rettifiche possono essere significativamente influenzate dalle rimisurazioni degli strumenti finanziari, comprese le azioni
warrant emessi a un cliente.
I guadagni della Società su base GAAP e le rettifiche non GAAP
per utili e perdite derivanti dalla rimisurazione dei warrant su azioni, dipenderà dai prezzi futuri
delle azioni ATSG, dei tassi di interesse e di altre ipotesi altamente incerte.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.