Le Blue Climate Summit si svolgerà in Polinesia  dal 14 al 20 maggio 2022

il

Definito come il “Programma di punta del decennio delle Nazioni Unite per la scienza oceanica e lo sviluppo sostenibile”, Blue Climate Initiative (BCI) invita scienziati, innovatori, investitori, comunità e leader mondiali a sfruttare la ricerca e l’innovazione e a far progredire le strategie per combattere il cambiamento climatico proteggendo gli oceani.Oltre a vari  obiettvitra cui il Community Prize assegnato a sei programmi locali, di cui uno nella Polinesia francese, l’Ocean Innovation Prize del valore di 1 milione di dollari, la BCI consiste anche nell’organizzazione di un evento, il “Blue Climate Summit”, in Polinesia francese.
Patrocinato da personalità internazionali quali:·       
Sua Altezza il Principe Alberto di Monaco, Capo di Stato;·       
Sig. Marc BENIOFF, uomo d’affari americano, CEO della società di cloud computing salesforce.com, membro del consiglio di amministrazione del World Economic Forum, proprietario di Time Magazine;·       
Dott.ssa Sylvia EARLE, oceanografa, esploratrice, autrice e relatrice americana, National Geographic “In-Dwelling Explorer”, Presidente di Mission Blue / The Sylvia Earle Alliance, Membro della Direzione Scientifica dell’Agenzia Americana per l’Osservazione Oceanica e Atmosferica;·       
Sig. Nainoa THOMPSON, navigatore hawaiano, presidente della Polynesian Voyaging Society, presidente del consiglio di amministrazione delle Kamehameha Schools, membro del Council of Regents dell’Università delle Hawai’i;·       
Sig.ra Laura TURNER SEYDEL, figlia di Ted TURNER, attivista, presidente della Captain Planet Foundation e Zero Waste Zones, co-fondatrice di Mothers and Others for Clean Air e Upper Chattahoochee Riverkeeper;
Riunendo quasi 300 partecipanti di alto profilo, questo importante evento si svolgerà nella Polinesia francese dal 14 al 20 maggio 2022, con il seguente programma:·        
Sabato 14 maggio: Cerimonia di benvenuto per i partecipanti al vertice a bordo del Paul Gauguin a Papeete (solo per partecipanti);·        
Domenica 15 maggio, dalle 8:00 alle 12:00: Cerimonia di apertura del Vertice presso la Presidenza, inizio dei lavori nel pomeriggio sul Paul Gauguin (riservato ai partecipanti), partenza in serata per Moorea;·        
Lunedì 16 maggio: proseguimento dei lavori sul Paul Gauguin (riservato ai partecipanti);·        Martedì 17 maggio: proseguimento dei lavori sul Paul Gauguin (riservato ai partecipanti), partenza per Raiatea in serata;·        
Mercoledì 18 maggio: sosta a Raiatea, proseguimento dei lavori sul Paul Gauguin (riservato ai partecipanti), tradizionale accoglienza sul Marae di Taputapuātea;·        
Giovedì 19 maggio: giornata di relax, rientro a Papeete in serata;·        Venerdì 20 maggio: concerto di beneficenza organizzato nell’area dello spettacolo To’ata, su tutti i media polinesiani, con la partecipazione di artisti locali e internazionali.In questo contesto, la Polinesia francese sta organizzando tre eventi:
1°/ Ricevimento ufficiale delle delegazioni presso la Presidenza
Questa cerimonia ufficiale di benvenuto, prevista per domenica 15 maggio 2022 dalle ore 8:00, sarà l’occasione per ricevere i partecipanti al Blue Climate Summit.
Il Presidente accoglierà in particolare personalità quali:
ð       Pierre Casiraghi (Rappresentante di SAS il Principe Alberto II);
ð       Olivier Wenden (Fondazione Principe Alberto II di Monaco);
ð       Richard Bailey (Pacific Beachcomber S.C.);
ð       Francis Vallat (fondatore e presidente onorario di French Maritime Cluster);
ð       Nainoa Thompson (Polynesian Voyaging Society);
ð       Sylvia Earle (Mission Blue);
ð       Laura Turner-Seydel (fondatrice Captain Planet);
ð       John Rutherford Seydel (The Conservation Fund);
ð       Vasser Seydel (Project Oxygen);
ð       Alison Carlson (Forsythia Foundation);
ð       Henry Puna (Pacific Islands Forum);
ð       Francisca Cortes Solari (Presidente Esecutivo, Filantropia Cortes Solari);
ð       Patricia Morales Errazuriz (CEO, Filantropia Cortes Solari);
ð       Minna Epps (IUCN);
ð       Max Bello (Oceanografo);
ð       Kate Brown (Global Island Partnership);
ð       Stan Rowland (Blue Climate Initiative);
ð       Victoria Rowland (Blue Climate Initiative).
Il ricevimento inizierà alle ore 10 e includerà alcuni interventi ufficiali.Sua Altezza il Principe Alberto II di Monaco, la cui presenza era stata inizialmente prevista, non potrà essere presente a Tahiti. Sarà comunque collegato in diretta da Monaco durante la cerimonia di benvenuto.Questa cerimonia di benvenuto sarà anche l’occasione per la BCI per presentare i premi comunitari assegnati a sei progetti in Tanzania, Filippine, Palau, Perù, Bahamas e Moorea, nonché l’Ocean Innovation Prize di un milione di dollari diviso tra tre progetti in Indonesia, Guadalupa e Stati Uniti.La cerimonia si concluderà intorno alle 11:30.
2°/ Cerimonia tradizionale alle Marae di TaputapuāteaG
razie alla presenza della canoa Hōkūleʻa e Nainoa Thompson, mercoledì 18 maggio sul Marae di Taputapuātea è prevista una tradizionale cerimonia di benvenuto.Avrà inizio alle ore 9:00 con l’arrivo delle tradizionali canoe Hokulea e Faafaite attraverso il passo Teavamo’a per ricevere l’accoglienza e la guida per l’ormeggio a To’a Hiva. Dopo lo sbarco, l’intero corteo si dirigerà al Marae dove verranno pronunciati una serie di discorsi, tra cui una dichiarazione di Nainoa Thompson e del Presidente del Paese.La cerimonia si concluderà intorno alle 11:30.
3°/ Concerto di beneficenza To’ata

Infine, per chiudere questo vertice, ci sarà un grande concerto di beneficenza venerdì 20 maggio nell’area dello spettacolo To’ata, trasmesso in contemporanea e gratuitamente nei Giardini Pā’ōfa’i.Mentre gli organizzatori del Blue Climate Summit si sono occupati di coinvolgere artisti internazionali, la Polinesia francese, responsabile dell’organizzazione dello spettacolo, mobiliterà artisti locali.
Questo concerto eccezionale, per la sua portata e durata (l’inizio è previsto intorno alle 17:00 e termina intorno a mezzanotte), sarà ripreso e trasmesso gratuitamente da tutti i media locali della Polinesia francese.
Altrove la diffusione avverrà su Internet, con accesso a pagamento, al prezzo di partenza di 15 $USD.
TNTV è stata scelta come produttrice di tutte le immagini del concerto, il feed è stato poi messo a disposizione gratuitamente a beneficio dei media locali.
TNTV sarà anche responsabile della trasmissione dello streaming a livello internazionale, in co-produzione con la BCI.Nell’ambito della fornitura dell’area spettacoli To’ata, Te Fare Tauhiti Nui – la Maison de la Culture, in coproduzione con la BCI, venderà i posti VIP in tribuna A e box, mentre i posti laterali saranno venduti a beneficio di due associazioni: Puna Reo Piha’e’ina a Moorea e A nui Taputapuatea a Raiatea.
Per coloro che desiderano assistere a questo concerto eccezionale, i biglietti sono già in vendita da Te Fare Tauhiti Nui – la Maison de la Culture come segue: Tribuna 1, zona centrale: biglietti VIP al prezzo di 6.000 XPF.
Il biglietto dà accesso ad un’area Vip, il più vicino possibile al palco;Tribuna 1, aree laterali: biglietti VIP al prezzo di 5.000 XPF.
Il biglietto dà accesso ad un’area Vip, il più vicino possibile al palco;Pit: posti in piedi a 2.000 XPF;Tribuna 2 e 3 a lato: biglietti Commitment al prezzo di 1.500 XPF. Parte delle somme raccolte su questi biglietti sarà devoluta a due associazioni: Puna Reo Piha’e’ina e A nui Taputapuatea.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.