Le Terme dell’Emilia Romagna presentano  le proposte per la nuova stagione termale e l’edizione 2022 de La Notte Celeste: il 27 agosto torna la grande festa sotto le stelle delle terme

il



Alle Terme dell’Emilia Romagna un’esperienza straordinaria all’insegna della salute
Le Terme dell’Emilia Romagna presentano la nuova Guida Terme e Benessere per la stagione 2022-2023, ispirata allo slogan “Il tuo benessere naturale” e annunciano la data dell’edizione 2022 de La Notte Celeste: il 27 agosto.Realizzato dal Coter – Consorzio del Circuito Termale dell’Emilia Romagna – in sinergia con APT e i territori termali della Regione, il nuovo catalogo firmato Terme dell’Emilia Romagna, contiene tutte le nuove offerte proposte dalle 24 strutture termali presenti sul territorio dell’Emilia Romagna, in 19 località diverse, ognuna con proposte specifiche pensate appositamente per soddisfare le esigenze dei clienti. Un’occasione unica per dedicarsi una pausa di relax dalla routine quotidiana e prendersi cura della propria salute, unendo benessere, turismo, cultura, sport ed enogastronomia, immersi in paesaggi naturali mozzafiato.Lino Gilioli, Presidente del Coter, relativamente alla Nuova Guida 2022-2023 afferma che: “Con il lancio della nuova Guida, apriamo ufficialmente la nuova stagione termale, dopo due anni dall’inizio della pandemia. Un lungo periodo in cui le nostre Terme hanno comunque resistito, continuando ad erogare le cure termali e le altre prestazioni sanitarie e riabilitative sempre nel rispetto dei protocolli di sicurezza. Anche per questa nuova stagione, che dai primi segnali ci offre concreti elementi per un forte e deciso recupero, i centri termali dell’Emilia Romagna confermano la loro vocazione di destinazioni ideali per accedere a trattamenti terapeutici di prevenzione e di benessere, in grado di assicurare risultati concreti e a lungo termine per la cura della salute”. Il territorio regionale nelle sue diverse opportunità turistiche tra borghi, città d’arte, località climatiche in appennino e al mare completa lo scenario. “È importante ricordare” prosegue Gilioli, “che le Terme sono strutture autorizzate e accreditate dal Ministero della Salute e tutti i cittadini hanno diritto di effettuare ogni anno un ciclo di cure termali a carico del Servizio Sanitario Nazionale, scegliendo liberamente il centro termale più indicato”. 
Massimo CaputiPresidente Federterme Confindustria, commenta così l’avvio della nuova stagione termale: “Le terme stanno guardando con fiducia alla nuova stagione e finalmente dopo due anni difficili si rilevano ovunque i segnali di una ripresa costante. Le acque termali sono un elemento fondamentale per la tutela della salute ma anche estremamente importanti per il relax ed il benessere in senso ampio. Grazie al bonus terme, che ha attratto nuove masse di cittadini verso le Terme, è stata messa in moto la ripresa di un settore che in Italia, e in particolare in Emilia Romagna, ha una grande tradizione e che, inoltre, è in grado di produrre un effetto moltiplicatore decisivo per il turismo”.

Tra le proposte contenute nella nuova Guida Terme e Benessere 2022-2023, i clienti potranno trovare trattamenti inalatori per la prevenzione e la cura dell’apparato respiratorio, bagni, fanghi, idromassaggi, piscine termali e diverse proposte per il benessere di corpo e mente. Il tutto nel contesto paesaggistico unico che da sempre caratterizza l’Emilia-Romagna, territorio ricco di tradizione dove cultura, arte e buona cucina sono pronti ad accogliere i propri ospiti per un’esperienza indimenticabile. Senza dimenticare ciò che rende le acque termali di questa regione, prevalentemente Solfuree e Salsobromojodiche, così speciali e importanti per la salute. L’alta concentrazione di preziosi elementi dalle spiccate proprietà terapeutiche le rendono infatti un toccasana per la prevenzione e la cura, oltre ad aiutare a rafforzare il sistema immunitario e proteggere la salute di adulti e bambini.
La Notte Celeste 2022Il 27 agosto torna “La Notte Celeste” nelle Terme dell’Emilia-Romagna, dedicata al benessere, alle acque curative e al wellness in tutte le sue forme. Le località termali e centri termali dell’Emilia Romagna si vestono a festa e propongono un cartellone ricco di appuntamenti, che si estendono a tutto il weekend, dal 26 al 28 agosto, per una pausa rigenerante all’insegna dei ritmi slow. I centri termali si colorano di celeste per l’occasione, come le loro acque, e propongono moltissime attività fino a tarda sera: dai trattamenti benessere per viso e corpo, allo scrub al sale celeste, all’ingresso ai percorsi e alle piscine termali, passando per i pacchetti wellness. Gli eventi coinvolgono anche il territorio, con spettacoli, animazione, musica, senza rinunciare al turismo slow e ad escursioni tra borghi e percorsi naturalistici.   Una grande festa che darà ai turisti l’opportunità di vivere un weekend speciale, avvolti dalle atmosfere rilassanti e magiche delle terme di notte. L’Emilia Romagna è una delle regioni con il più alto numero di centri termali in Italia, non è un caso se la Notte Celeste si svolge proprio qui. L’iniziativa è promossa da APT Servizi Emilia-Romagna in collaborazione con le Destinazioni Turistiche (Visit Romagna, Visit Emilia e Territorio Turistico Bologna-Modena) il Coter, i Comuni e i Centri Termali. Il programma e le proposte soggiorno (in via di definizione) su lanotteceleste.itQueste le parole del Presidente del Coter, Lino Gilioli, che sottolinea come “La Notte Celeste rappresenta un’occasione per avvicinare alle Terme le famiglie, per conoscere le opportunità che possono offrire sia per la cura della propria salute che per il benessere del corpo e della mente, incontrando i valori ambientali ed enogastronomici, culturali del territorio e creando con essi un legame inscindibile”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.