Pratt & Whitney Canada lancia il servizio di compensazione delle emissioni di carbonio ai clienti dell’aviazione generale iscrivendosi a JetFly, il più grande operatore di aeromobili Pilatus del mondo

il

Il Carbon Offset Service è ora disponibile per tutti i motori iscritti a un programma di manutenzione Pratt & Whitney Canada

Pratt & Whitney Canada (P&WC), una business unit di Pratt & Whitney, ha annunciato oggi che il proprietario frazionario europeo JetFly ha firmato la sua intera flotta di velivoli Pilatus a motore PT6A e PT6 E-Series™ che sono iscritti al programma di manutenzione Eagle Service™ Plan (ESP™) del Carbon Offset Service dell’azienda. Il servizio consente agli operatori di contribuire a una maggiore sostenibilità ambientale compensando l’impronta di carbonio dei propri aeromobili in modo semplice ed economico.

“La decisione di JetFly di registrare questi motori nel nostro servizio di compensazione del carbonio sottolinea l’importanza di espandere la nostra base di clienti dell’aviazione generale, il più grande segmento di mercato per l’azienda”, ha affermato Irene Makris, vicepresidente, Servizio clienti, Pratt & Whitney Canada. “Il nostro servizio di compensazione delle emissioni di carbonio è un modo trasparente e flessibile per i clienti di compensare l’impronta di carbonio dei loro aerei. Ora è disponibile per tutti i business jet, elicotteri, turboelica dell’aviazione regionale e generale iscritti a un programma di manutenzione Eagle Service™ Plan (ESP™) o Fleet Management™ Program (FMP™).

Il servizio di compensazione delle emissioni di carbonio di P&WC stima e compensa le emissioni dell’aeromobile acquistando crediti di compensazione delle emissioni di carbonio di alta qualità da South Pole, un fornitore riconosciuto a livello mondiale di soluzioni sostenibili dal punto di vista ambientale. Il Carbon Offset Service sostiene iniziative a beneficio dell’ambiente e delle comunità locali creando opportunità economiche, come l’accesso all’acqua pulita, le energie rinnovabili e progetti di conservazione delle foreste.

“La responsabilità ambientale è importante per JetFly e per i nostri clienti. Consideriamo il Carbon Offset Service un mezzo semplice ed elegante per compensare le emissioni dei nostri voli”, ha affermato Cédric Lescop, amministratore delegato di JetFly. “Rientra anche nei nostri obiettivi di sostenibilità e questo è uno dei motivi per cui voliamo anche con velivoli PT6A e PT6 E-Series: sono motori affidabili ed efficienti dal punto di vista dei consumi. Siamo anche forti sostenitori del programma ESP, che ci consente di pianificare e gestire accuratamente i nostri costi di manutenzione, ottenendo al contempo una maggiore sostenibilità”.

“Pratt & Whitney ha un impegno di lunga data nell’offrire ai propri clienti prodotti e soluzioni rispettosi dell’ambiente”, ha affermato Makris. “Stiamo conducendo una serie di iniziative sul fronte della sostenibilità, dall’essere una delle prime aziende a certificare i propri motori per l’uso con carburanti sostenibili per l’aviazione alla ricerca di modi per ridurre al minimo l’impatto delle nostre operazioni e motori sull’ambiente durante l’intero ciclo di vita. “

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.