QANTAS acquista il 51% di TripADeal

il


QANTAS Group ha fatto questo annuncio:

Qantas acquista il 51% del capitale di un’attività di viaggi online in rapida crescita
Prevede di aumentare significativamente le entrate di TripADeal attraverso una stretta collaborazione con Qantas Loyalty
I frequent flyer ora possono utilizzare i punti Qantas per qualsiasi pacchetto vacanza TripADeal
I Frequent Flyer di Qantas possono ora utilizzare i propri punti su una vasta gamma di pacchetti vacanza in un accordo che vede il vettore nazionale acquisire una partecipazione di maggioranza nel settore dei viaggi di fabbricazione australiana, TripADeal.

La partecipazione consente a Qantas Loyalty di espandere immediatamente la propria esposizione al mercato delle prenotazioni di vacanze pacchetti online stimato per 13 miliardi di dollari, che sta registrando una crescita significativa poiché la domanda per il tempo libero è in forte espansione e il passaggio all’e-commerce continua.

Negli ultimi dieci anni, TripADeal ha costruito migliaia di rapporti diretti di fornitori con hotel, tour operator e altri fornitori che gli consentono di offrire pacchetti vacanza a buon prezzo sia a livello nazionale che all’estero. Hanno anche le loro guide turistiche con sede in oltre 30 paesi.

I pacchetti TripADeal spaziano da safari africani, gite sugli sci giapponesi ed esplorazioni dell’Antartide, a tour di degustazione di vini dell’Australia meridionale e vacanze al mare a Bali.

Tutte queste vacanze già pronte possono ora essere prenotate utilizzando i punti Qantas, indipendentemente dalla compagnia aerea che fa parte del pacchetto. I Frequent Flyer guadagneranno anche tre punti per ogni $ 1 speso con TripADeal e possono anche utilizzare “punti più paga” per far sì che la loro vacanza avvenga prima.

Si prevede che la combinazione del successo di TripADeal nella cura di pacchetti vacanza insieme alla portata dei 14 milioni di membri di Qantas Loyalty, oltre all’opportunità di riscattare e guadagnare punti, determinerà un aumento significativo delle entrate di TripADeal nei prossimi anni.

Pre-COVID, TripADeal ha avuto un tasso di crescita annuale di oltre il 40% e nei 12 mesi precedenti la pandemia, le prenotazioni hanno superato i 200 milioni di dollari. Le prenotazioni mensili sono ora notevolmente più alte.

Qantas si unisce agli azionisti esistenti, ai fondatori di TripADeal e alla società di private equity BGH Capital, che ha acquistato una partecipazione nel 2020.

I termini completi dell’acquisto in contanti sono riservati. L’accordo fornisce a Qantas un meccanismo per acquisire il restante 49% di TripADeal in quattro anni a un multiplo concordato delle prenotazioni di TripADeal in quel momento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.