Oman Air si unirà all’alleanza oneworld

il

Oman Air entrerà a far parte della oneworld® Alliance, rafforzando ulteriormente la posizione di leadership della principale alleanza aerea in Medio Oriente.

Con sede a Muscat, Oman Air è stata eletta membro oneworld designato a Doha dal consiglio di amministrazione di oneworld, che comprende gli amministratori delegati di tutte le compagnie aeree membri di oneworld. Qatar Airways, membro di oneworld, fungerà da sponsor per l’ingresso di Oman Air in oneworld, fornendo guida e supporto mentre la compagnia aerea si integra nell’alleanza.

Oman Air dovrebbe essere implementato in oneworld nel 2024, dopodiché fornirà l’intera gamma di vantaggi oneworld ai clienti che viaggiano sui suoi voli. I membri del programma frequent flyer Sindbad di Oman Air potranno accumulare e riscattare miglia su tutte le compagnie aeree membri di oneworld, con i membri di livello superiore che riceveranno vantaggi aggiuntivi, incluso l’accesso alla lounge quando viaggiano con altri membri di oneworld.

L’ingresso di Oman Air in oneworld fornirà ancora più voli e destinazioni ai clienti che pianificano viaggi globali attraverso i membri dell’alleanza, rendendo oneworld l’unica alleanza aerea globale con tre membri in Medio Oriente dopo Qatar Airways e Royal Jordanian. L’adesione di Oman Air aggiungerà nuove destinazioni alla rete oneworld, tra cui Duqm e Khasab in Oman e Chittagong (Bangladesh). I clienti oneworld Emerald, oneworld Sapphire e premium cabin avranno anche accesso a tre lounge Oman Air a Muscat, Salalah e Bangkok.

Lanciata nel 1993, Oman Air è la compagnia di bandiera del Sultanato dell’Oman. Dalle sue origini come compagnia aerea nazionale, si è trasformata in un vettore internazionale che serve 41 destinazioni in più di 20 territori. Gestisce una moderna flotta di oltre 40 aeromobili comprendenti Boeing 737, 787 e Airbus A330. Configurati in una cabina a due o tre classi, gli aerei di Oman Air offrono esclusive suite private di prima classe sui voli a lungo raggio. Nota per la sua eccezionale ospitalità in volo, la compagnia aerea ha ricevuto numerosi premi, tra cui il più recente l’APEX Passenger Choice Award per il miglior comfort del sedile in Medio Oriente.

Oman Air opera verso cinque hub di compagnie aeree membri di oneworld – Amman, Colombo, Doha, Kuala Lumpur e Londra Heathrow – e ha già codeshare con quattro compagnie aeree membri di oneworld: Malaysia Airlines, Qatar Airways, Royal Jordanian e SriLankan Airlines. L’adesione a oneworld aprirà la strada a ulteriori opportunità di codeshare, migliorando ulteriormente la connettività globale attraverso la rete dell’alleanza.

Dopo il suo ingresso in oneworld, Oman Air sarà il terzo nuovo membro dell’alleanza in cinque anni, segnando un altro risultato nella rapida crescita di oneworld. Royal Air Maroc si è unita all’alleanza nell’aprile 2020, aggiungendo il primo membro a pieno titolo di oneworld nel continente africano. Questa è stata seguita da Alaska Airlines nel marzo 2021, rendendo oneworld l’unica alleanza aerea globale con due membri negli Stati Uniti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.