Ryanair: le tariffe sono troppo basse e nei prossimi 5 anni diventeranno più care


In un intervista rilasciata da Michael O’Leary al Financial times delinea in un orizzonte del prossimo lustro cosa accadrà al trasporto aereo, ma in particolare quanto aumenteranno i prezzi dei voli. Salire su un aereo non sarà più economico come lo è stato ai tempi della pandemia, dove per forza di cose gli aerei dovevano essere riempiti.

L’aumento dei prezzi del carburante e i costi ambientali spingono verso l’alto l’asticella del prezzo medio verso tra i 50 e 60 euro (da $ 52 a $ 62), quando recentemente pubblcizzava nelle sue conferenza stampa di essere il vettore con i costi più bassi per i passeggeri con biglietti attorno ai 40 euro.

“È stata opera mia. Ho fatto un sacco di soldi facendo questo”, ha detto al FT. “Ma alla fine, non credo che il viaggio aereo sia sostenibile a medio termine con una tariffa media di 40 euro. È troppo economico per quello”. Anche se questa esternazione è il classico colpo di teatro. La ragione fondamentale è che lui vuole tornare a fare utili e consistenti. Ma in particolare evidentemente non c’è altra via alternativa per farli, ha raschiato il barile delle idee, forse, quindi per ritornare a fare soldi si deve alzare i biglietti. In un momento dove lo può fare perchè le legacy soffrono su due fronti, il lungo raggio fortemente incompleto e la sua concorrenza con network ridotti per le legacy. In parte era quello che aveva largamente annunciato Johan Lundgre di easyJet,

I prezzi del petrolio rimarranno probabilmente alti perché ci vorranno alcuni anni prima che “possiamo svezzarci dal petrolio e dal gas russi”, ha affermato.

I costi del carburante della compagnia aerea irlandese dovrebbero essere stabili almeno per il resto dell’anno perché aveva coperto la maggior parte del suo futuro carburante a $ 65 al barile, ha affermato. Il prezzo di un barile di greggio si è aggirato intorno ai 110 dollari al barile.

.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.