SAS: un tappeto di voli cancellati. Oltre 200 quest’oggi. Il titolo a picco in borsa

il

L’operativita’ attuale di SAS e’ molto inferiore al consueto. A due giorni dalla messa in Chapter 11 negli USA e alla contestuale dichiarazione di sciopero il vettore scandinavo vola grazie a pochi equipaggi non aderenti all’agitazione, a quelli inquadrati in vettori che operano aerei regionali e non, tipo CityJet, SAS Link, SAS Ireland. Il 66% dei voli di oggi e’ stato’ cancellato con 202 voli soppressi. Il titolo e’ a picco in Borsa con -11%. Un quarto dall’inizio dello sciopero e il 60% dall’inizio dell’anno e della guerra Ucraina-Russia. Il suo mercato verso l’Asia e’ praticamente azzerato.

La situazione del vettore affidato a Anko Van der Werft , dopo che Rickard Gustafson ha lasciato ed e’ passato a SKF, non e’ per niente rosea. Anzi tutt’altro ed e’ sempre piu’ vicina al baratro.

SASFORWARD pensato da Anko Van der Werft e’ stata la via per cercare di togliere la SAS dalle secche, ma lo stato di fatto dopo la messa della compagnia in Chapter 11 e’ tutt’altro che positiva, anzi al baratro si avvicina sempre di più’.

Questo e’ il miglior periodo dell’anno in Scandinavia. E’ quello delle vacanze, dove si fa cassa fino a meta’ agosto, quando poi l’effetto della corta lunga estate si annullera’ e riapriranno le scuole. Nel periodo dove i gonfi portafogli degli scandinavi lasciano un aliquota di danaro alla SAS , l’unica soluzione ora per il vettore scandinavo e’ la riprotezione a costi ingentissimi. Sempre che riesca a trovare posto per tutti, visto che anche i voli in Europa fanno i conti con il marasma e con i pochi posti a disposizione. E’ un conto pesante quello per SAS che costera’ secondo la dichiarazione del vettore dai 10 ai 13 milioni di dollari al giorno.

Nel mese di giugno la SAS ha fatto registrare il 220% di incremento passeggeri e 1,9 milioni di passeggeri. E’ un vero disastro.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.