Airbus annuncia la Task Force H175M

il

H175M @AirbusintheUK #NewMediumHelicopter

Airbus Helicopters ha annunciato i primi membri della H175M Task Force, il team industriale con sede nel Regno Unito creato per offrire, fornire e supportare l’elicottero H175M prodotto in Gran Bretagna per i requisiti del New Medium Helicopter (NMH) del Regno Unito.

Nel giorno di apertura del Royal International Air Tattoo a Fairford, nel Gloucestershire, le principali società aerospaziali Babcock International, Martin-Baker, Pratt & Whitney Canada (P&WC) e Spirit AeroSystems si sono fatte avanti come partner strategici nel nuovo team.

L’aggiunta di Babcock, Martin-Baker e Spirit AeroSystems aumenterà gli elementi sovrani del Regno Unito della proposta Airbus provenienti da tutto il paese.

L’amministratore delegato di Airbus Helicopters nel Regno Unito, Lenny Brown, ha dichiarato: “Questi accordi, firmati con alcune delle società aerospaziali più rispettate nel Regno Unito e a livello internazionale, sono un chiaro segno della solidità e del valore duraturo della nostra proposta per la nazione.

“Se selezionata, la Task Force H175M creerà centinaia di nuovi posti di lavoro e ne sosterrà altre migliaia in tutta la catena di fornitura rotativa del Regno Unito negli anni a venire. L’H175M ha il potenziale per rinvigorire l’industria degli elicotteri del Regno Unito, rivolgendosi a un mercato di esportazione stimato in quasi 500 aeromobili in tutto il mondo”.

Lo specialista in difesa ed elicotteri Babcock svolgerà il ruolo fondamentale di partner di supporto per l’H175M nel servizio del Regno Unito presso sedi operative militari.

Martin Baker, a Denham, Middlesex, con oltre 70 anni di esperienza nel settore aerospaziale, fornirà servizi specializzati di posti a sedere per le truppe e integrazione della cabina.

A Belfast, Irlanda del Nord e Prestwick, in Scozia, Spirit AeroSystems, già partner di Airbus sul velivolo CityAirbus NextGen eVTOL, intraprenderà ampie attività di progettazione e produzione dettagliate sull’H175M.

Inoltre, Pratt & Whitney Canada, sta formalmente collaborando con il team per il quale fornisce e supporta i motori turboalbero PT6C-67E della sua famiglia di propulsori leader di mercato.

Ulteriori partner e fornitori da tutto il Regno Unito saranno annunciati man mano che l’offerta avanza sulla base dell’elicottero H175M che sarà prodotto a Broughton, nel Galles del Nord.

Phil Craig, Direttore Direttore di Babcock Aviation UK, ha dichiarato: “Babcock è estremamente lieta di far parte della Task Force H175M in competizione per fornire il requisito del New Medium Helicopter per il Ministero della Difesa del Regno Unito.

“Collaborare con Airbus come parte di questa task force strategica ci consente di collaborare con specialisti del settore e sfruttare la nostra esperienza nell’ingegneria aerospaziale e nel supporto in servizio, offrendo capacità operative resilienti per il Ministero della Difesa britannico.

“Come organizzazione incentrata sulle persone, non vediamo l’ora di investire nel futuro della difesa del Regno Unito e di fornire opportunità di lavoro sostenibili a lungo termine che andranno a beneficio delle comunità locali e dell’economia in generale. “

Martin-Baker, Direttore dello sviluppo aziendale, Andrew Martin, ha dichiarato: “Martin-Baker è orgoglioso di aver selezionato i nostri posti per le truppe salvavita per la piattaforma H75M. Airbus e Martin-Baker hanno lavorato insieme negli ultimi 20 anni e non vedono l’ora di continuare questa partnership”.

“Siamo lieti di collaborare con Airbus Helicopters nel suo sforzo di fornire al Ministero della Difesa i nuovi elicotteri H175M alimentati dai nostri motori PT6C-67E”, ha affermato Nicolas Chabée, Vice President, Marketing and Sales, Helicopters di Pratt & Whitney Canada. “Il programma New Medium Helicopter del Regno Unito sarà idealmente servito da questo eccezionale abbinamento con comprovata affidabilità, capacità di spedizione e flessibilità della missione. Pratt & Whitney ha una presenza leader nel Regno Unito, servendo oltre 250 operatori che pilotano 1.250 motori che alimentano 660 velivoli. Comprendiamo le missioni militari e abbiamo decenni di esperienza nel supportarle”.

“Spirit AeroSystems è lieta di utilizzare la sua progettazione avanzata di compositi e la sua esperienza nella produzione presso le sue strutture di Belfast e Prestwick per supportare la Task Force H175M. Lavoriamo da molti anni con Airbus, fornendo strutture chiave, anche completamente integrate, per più programmi di aeromobili commerciali e, più recentemente, per l’esplorazione di progetti di aeromobili dirompenti. Siamo entusiasti di collaborare a un’altra nuova piattaforma e di sfruttare la nostra capacità di progettazione per la produzione per offrire soluzioni di difesa innovative ed economiche. Non vediamo l’ora di unirci ad altri partner strategici per lo sviluppo di una proposta con il potenziale per contribuire a plasmare il futuro degli aeroplani militari del Regno Unito”, ha affermato Sir Michael Ryan, CBE, Vice President, European Space & Defence, and Government Affairs, Spirit AeroSystems.

L’H175M è un elicottero moderno ed eccezionalmente capace con la cabina più grande della sua classe, autonomia e resistenza eccezionali e bassi costi di esercizio.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.