AirBaltic ha sei A220 a terra perché’ mancano parti di ricambio

il

Il problema del rallentamento della disponibilità di parti di ricambio per gli aerei Airbus 220-300 era già stato lamentato qualche tempo fa da Martin Gauss – CEO – di airBaltic.

La situazione nel frattempo si e’ talmente acuita che oggi la compagnia aerea lettone ha 6 aerei fermi a terra perché le parti di rispetto mancano negli scaffali del servizio tecnico.

La crescita del traffico sta colpendo la catena di rifornimento delle parti tanto che le difficoltà arrivano dalle aziende che durante il Covid si erano fermate e ora rincorrono la domanda ma apparentemente non sono in grado di tenere il passo. Di qui il fatto che sia produzione di aerei, che le parti riparate o i nuovi componenti sono minori rispetto alla domanda del mercato.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.