Qantas volerà tra Auckland e New York non stop

il

La rotta Sydney-Auckland-New York è prevista per il decollo nel giugno 2023.
Collegamenti continui tra l’Australia e New York attraverso la Nuova Zelanda.
Nuove lounge ad Auckland, Adelaide, Rockhampton e Port Hedland.
Due aerei a punti Sydney-Auckland-New York nella prima settimana di volo.
Qantas riprenderà i voli per New York, con un nuovo servizio dall’Australia alla Grande Mela via Auckland dal 14 giugno del prossimo anno*.
Il lancio di QF3 e QF4 vedrà il canguro volante tornare a New York inizialmente tre giorni alla settimana, dopo una pausa di tre anni indotta da COVID. I voli saranno operati dai suoi Boeing 787 Dreamliner, con tre nuovi aeromobili in consegna il prossimo anno.
Il CEO del gruppo Qantas, Alan Joyce, ha affermato che volare via Auckland fornirebbe una migliore connettività da più destinazioni in Australia, prima di un volo ininterrotto di 16 ore per New York.
“Siamo tornati a volare verso la maggior parte delle nostre destinazioni pre-COVID, che è un risultato fantastico per i nostri team e così importante per gli australiani che si riconnettono con il resto del mondo.
“Non vediamo l’ora di tornare a New York ed è reso possibile dalla consegna di nuovi aerei, che sono stati coinvolti in ritardi che hanno colpito molte compagnie aeree.
“Il feedback dei clienti sui nostri servizi diretti a Londra e Roma mostra quanto siano adatte le nostre cabine Dreamliner a voli internazionali più lunghi come questi, il che è aiutato dal fatto che le abbiamo progettate con più spazio e meno posti rispetto alla maggior parte dei nostri concorrenti.
“Pensiamo che questa rotta sarà molto popolare tra gli australiani data l’opportunità di connettersi via Auckland e offre anche ai neozelandesi una scelta più ampia”.
I voli Sydney-Auckland-New York sono in vendita da oggi. Qantas attualmente opera sei servizi giornalieri per Auckland da Sydney, Brisbane, Melbourne che aumenteranno a 11 servizi giornalieri quando verrà lanciato il nuovo volo per New York.
Qantas volerà due Point Planes nella prima settimana, con tutti i posti in ogni cabina disponibili come volo Classic Reward su QF3 e QF4 il 16 giugno. I collegamenti in aereo a punti saranno disponibili anche per i frequent flyer con sede a Brisbane e Melbourne per utilizzare Classic Rewards per i loro voli trans-Tasman.


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.