Qantas annuncia i miglioramenti alle lounge

il

La compagnia aerea aggiornerà la sua rete di lounge, con un investimento multimilionario per costruire nuove lounge ad Adelaide, Auckland, Port Hedland e Rockhampton.
“Sappiamo quanto i nostri clienti apprezzino la possibilità di rilassarsi prima del volo, sia che stiano volando da un importante porto regionale o da un hub internazionale”, ha affermato Joyce.
“La nostra nuova lounge Auckland International rappresenterà un cambio di passo in termini di comfort. Offrirà molto più spazio e, come tutte le nostre lounge offshore, presenterà il meglio del design, del cibo e del vino locali”.
Qantas dispone della rete di lounge più ampia d’Australia con 35 lounge nazionali e 16 lounge negli aeroporti internazionali in tutta l’Australia e in tutto il mondo, tra cui una nuova First Lounge a Singapore e le nostre First Lounge di punta a Sydney e Melbourne, che sono decisamente le preferite con il nostro Frequent Volantini.
Qantas ha ora riaperto quasi tutte le sue 51 lounge nazionali e internazionali, inclusa la Los Angeles First Lounge all’inizio di questo mese. La lounge di Honolulu dovrebbe riaprire nei prossimi mesi dopo un leggero aggiornamento di mobili e servizi.
Aeroporto Internazionale di Auckland
Qantas riprogetterà e amplierà completamente la sua area lounge esistente presso l’aeroporto internazionale di Auckland – i cui piani erano bloccati dalla pandemia – per fornire una moderna oasi pre-volo per i clienti che viaggiano da e per l’Australia, nonché sulla nuova Auckland-New servizio York.
Le due lounge esistenti saranno combinate e riqualificate in un’unica Qantas International Lounge e includeranno un’espansione dell’ingombro in uno spazio adiacente per aumentare la capacità totale di circa il 40 percento da 244 a 340 posti.
Il processo di progettazione dettagliata inizierà a breve e verranno messi in scena i lavori di costruzione per consentire alla lounge di funzionare durante la riqualificazione. La lounge offrirà una serie di funzionalità su misura per i viaggi a lungo raggio, sulla base del feedback positivo di altre parti della sua rete.
Aeroporto nazionale di Adelaide
Qantas costruirà una nuova Business Lounge presso l’aeroporto nazionale di Adelaide con 190 posti a sedere, oltre a rinnovare completamente la sua attuale Chairmans Lounge e il Qantas Club. La nuova Business Lounge soddisferà i crescenti viaggiatori d’affari e di piacere di Qantas. La capienza totale dei posti a sedere nelle tre lounge sarà di 570.
La riqualificazione della zona lounge dell’aeroporto di Adelaide inizierà nella seconda metà del 2023. Si prevede che la reputazione culinaria e l’ambiente naturale del South Australia giocheranno un ruolo chiave nell’ispirazione del design.
Aeroporto di Rockhampton
Qantas costruirà una nuova lounge presso l’aeroporto di Rockhampton come parte del suo continuo impegno a investire nell’Australia regionale e come parte della riqualificazione generale dell’aeroporto. Sarà il doppio della capacità di quello esistente, con posti a sedere per un massimo di 60 ospiti, e l’apertura è prevista per novembre di quest’anno.
Aeroporto di Port Hedland
Qantas riqualificarà la sua lounge di Port Hedland come parte del più ampio aggiornamento del terminal. L’impronta della nuova lounge sarà significativamente più ampia, fornendo più spazio per quadruplicare la capacità della lounge a 120 ospiti per soddisfare il crescente mercato FIFO. I lavori saranno completati entro la fine del 2023.
Nuovo centro di addestramento per il personale di cabina
Qantas ha anche aperto una struttura di addestramento dell’equipaggio di cabina, “The Longreach Centre”, presso la sua sede di Sydney con la capacità di addestrare fino a 200 membri dell’equipaggio al giorno. Arriva quando la compagnia aerea si imbarca in una campagna di reclutamento per nuovi membri del team nelle sue compagnie aeree regionali, nazionali e internazionali, con oltre 1.600 nuovi membri del personale di cabina che dovrebbero entrare a far parte del vettore nazionale nei prossimi 10 mesi.
Il Longreach Center dispone di cabine e cucine di aeromobili First, Business ed Economy dove le nuove reclute e l’equipaggio esistente seguono corsi di formazione sui servizi, dalla cucina nelle cucine di bordo alla formazione di vini e sommelier.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.