RELAIS & CHÂTEAUX DÀ IL BENVENUTO A 2 NUOVI ASSOCIATI


La loro storia, la ricchezza del loro patrimonio e una spiccata vocazione per l’art de vivre hanno conquistato Relais & Châteaux che accoglie due nuove dimore in Francia.

1. Relais & Châteaux Relais Christine, Parigi, Francia

Rari sono i luoghi che incarnano così bene l’anima di una città o di un quartiere caratteristico e ricco di storia. È così per il Relais Christine, lo splendido boutique hotel situato sulla Rive gauche di Parigi. Nel cuore del celebre quartiere Saint-Germain-des-Prés, questo indirizzo, riservato a pochi intimi, è l’ideale per godere l’essenza della capitale francese. La maggior parte delle 48 camere e suite sono caratterizzate da soffitti altissimi, magnifiche carte da parati e tessuti originali accuratamente scelti dall’interior designer Laura Gonzalez. Alcune di esse offrono una terrazza che dà direttamente sul giardino, rendendo il Relais Christine una cornice verde nel cuore di Parigi. Per una parentesi di benessere esclusiva, la spa Guerlain propone trattamenti circondati dall’atmosfera avvolgente di un’antica abbazia del XIII secolo. 

2. Relais & Châteaux Château Louise de La Vallière, Reugny, Francia

Nuovo gioiello della valle della Loira, Château Louise de La Vallière invita i suoi ospiti a vivere un’esperienza sensoriale. La dimora, situata vicino a Tours, offre un vero e proprio viaggio nel tempo, fino al secolo di Luigi XIV, ripercorrendo quindi la storia di Francia. L’hotel è immerso in un’antica foresta di sedici ettari che ospita una riserva di specie di animali protetti. Divinamente cullato dalla natura circostante e da giardini ornamentali, ogni soggiorno in questa elegante oasi di pace sarà arricchito da spettacoli musicali e intrattenimento organizzati per gli ospiti. Il celebre architetto Jacques Garcia ha concepito gli splendidi interni del castello, comprese le sue 9 camere e 11 suite. L’incanto prosegue alla Spa La Rosée, che offre innumerevoli benefici per mente, corpo e anima.  

Quanto alla gastronomia, gli ospiti hanno il privilegio di gustare rivisitazioni della cucina d’epoca, a base di prodotti locali e di stagione, elaborati in collaborazione con uno storico culinario. Con un approvvigionamento a filiera corta, la cucina è guidata da un approccio responsabile e sostenibile che Relais & Châteaux elogia e incoraggia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.