Vacanze eco-friendly? In Kenya!

il

Alla scoperta di un Paese sempre più votato al turismo sostenibile soggiornando in 6 meravigliosi lodge impegnati a tutelare l’ambiente e le comunità locali.

Preservare l’ambiente e proteggere le comunità autoctone è diventato un aspetto sempre più importante nei viaggi sostenibili oltre a rappresentare un vero e proprio fenomeno in ascesa nel settore del turismo.

In linea con questa nuova sensibilità il Kenya, patria di safari autentici, si sta impegnando per offrire ai suoi turisti autentiche esperienze eco-friendly. I lodge, in particolare, stanno lavorando per evolvere in strutture autosufficienti e sostenibili, un obiettivo in linea con gli impegni assunti dal Kenya alla COP26. Tra questi, consentire l’accesso ai parchi nazionali e alle riserve esclusivamente a veicoli alimentati con energie rinnovabili e garantire che tutte le strutture ricettive e turistiche utilizzino energia rinnovabile entro il 2030. Inoltre, per aiutare ulteriormente a preservare habitat sicuri e prosperi per la fauna selvatica, il Kenya è attivo nel ripristino di aree degradate interessate dalla riforestazione.

Tra menu a chilometro zero e safari a bordo di veicoli elettrici, ecco 6 lodge in Kenya che strizzano l’occhio all’ambiente e che salvaguardano la fauna e le comunità locali.

El Karama Lodge – Laikipia

Situato a Laikipia, El Karama Lodge è una struttura a conduzione familiare situata all’interno di una riserva privata di oltre 5.000 ettari, che mira a diventare un tutt’uno con l’ambiente circostante con un impatto limitato. Il lodge, che un tempo era un semplice campeggio, è stato costruito utilizzando materiali riciclati come legno caduto e pietra che garantiscono un tocco rustico agli otto cottage e alla sala da pranzo centrale con vista sul fiume. El Karama Lodge funziona esclusivamente con energia solare e rinnovabile, dal riscaldamento dell’acqua e della piscina priva di sostanze chimiche, all’illuminazione e l’elettricità in tutto il campo. I pasti all’El Karama Lodge sono sempre freschi: almeno l’80% del cibo viene coltivato nell’orto e nel frutteto in loco mentre i prodotti a base di carne provengono da pascoli entro un raggio di 60 km dal lodge. I più piccoli possono partecipare alle visite all’orto, raccogliere le verdure e imparare quanto è importante rispettare l’ambiente.

Gli ospiti ogni giorno possono prendere parte a safari, safari a piedi e passeggiate a cavallo, mentre i bambini possono partecipare alla Bush School, dove si imparano le tradizionali attività della savana. La riserva ospita alcune specie in via di estinzione come la iena striata e la zebra di Grevy: una ricca biodiversità in cui gli ospiti dell’El Karama Lodge sono invitati ad immergersi totalmente prima di fare rientro al lodge e gustare la sua cucina a base di prodotti locali. 

El Karama Lodge offre sistemazioni a partire da circa € 630 a persona per notte durante l’alta stagione (1° giugno – 31 ottobre). Il prezzo include tutti i pasti, bevande della casa, escursioni guidate, iscrizione alla Bush School e safari guidati. Le tariffe di ingresso nei parchi non sono incluse. 

Per ulteriori informazioni visitare www.elkaramalodge.com

Emboo River Camp – Maasai Mara

L’Emboo River Camp è il primo lodge della regione ad avere introdotto una flotta di veicoli elettrici a bordo dei quali si ha l’impressione di fluttuare sulla prateria del Maasai Mara, famosa in tutto il mondo per la sua varietà di flora, fauna e la presenza dei famosi Big Five. Questi mezzi silenziosi permettono infatti agli ospiti di vivere al meglio l’esperienza del safari, accompagnati solo dai rumori della natura che li circonda e avvicinandosi alla fauna del luogo senza disturbare. 

Le camere, dal design accattivante, si affacciano sulla riva di un fiume popolato da elefanti e ippopotami. Le camere sono completamente aperte e l’unica “barriera” è la zanzariera attorno al letto; gli ospiti così possono godere di vedute a 360° del paesaggio circostante e ammirare gli animali che si muovono liberi nel campo non recintato. Il lodge è alimentato esclusivamente a energia solare, incluse le docce esterne che sono la chicca di ogni camera e consentono un’esperienza davvero “wild” nella natura. 

Dopo giorni trascorsi a esplorare il Mara a piedi o a bordo di jeep, la piscina è il luogo perfetto dove concedersi un po’ di riposo e deliziarsi con piatti preparati con i prodotti dell’orto. L’Emboo River Camp guarda al futuro e ogni mese pianta 50 nuovi alberi per compensare le emissioni di anidride carbonica, un’iniziativa estesa anche agli ospiti che possono piantare i propri alberi durante il loro soggiorno.

L’Emboo River Camp offre camere a partire da circa € 650 per persona a notte. Il pacchetto include pasti, bevande, escursioni nella foresta, aperitivi serali, safari e 30 minuti di trattamento termale per camera. 

Per maggiori informazioni e per prenotare, visitare: 

http://www.emboo.camp

Lewa Wilderness – Laikipia

Lewa Wilderness è stato uno dei primi lodge a introdurre un veicolo elettrico nella propria flotta, dando così agli ospiti la possibilità di vivere un safari silenzioso rispettando la fauna del luogo. Il lodge è situato all’interno della Lewa Wildlife Conservancy, un sito Patrimonio mondiale dell’UNESCO e casa di oltre 70 specie di mammiferi e 350 specie di uccelli, alcuni dei quali in via di estinzione come la zebra di Grevy: circa il 20% degli esemplari totali nel mondo di questa specie vive qui. 

Gli ospiti possono vivere un’esperienza a contatto con la natura partecipando ai safari a piedi unico di Walking Wild, una realtà gestita dalla comunità locale che opera all’interno del lodge. Questa partnership è nata dalla consapevolezza che la salvaguardia non può avere successo senza l’aiuto delle comunità locali. A un costo aggiuntivo si può sperimentare un safari itinerante: i cammelli spostano i bagagli e le tende mentre gli ospiti imparano a conoscere l’ambiente circostante. Al Lewa Wilderness i cottage sono costruiti sulla collina e da qui si hanno viste mozzafiato sulla Eastern Mariana Valley: la sensazione di sentirsi le uniche persone a miglia di distanza è qualcosa di magico.

Chi decide di soggiornare qui può cenare sotto le stelle con prodotti che vengono coltivati in loco, rinfrescarsi nella piscina di acqua salata a sfioro e godere di viste incredibili sulla savana o partecipare ad escursioni nella natura selvaggia a cavallo, con un cammello o a piedi.

Il Lewa Wilderness offre pacchetti a partire da circa € 970 per persona a notte in camera doppia, durante l’alta stagione. Il pacchetto include trattamento in pensione completa, bevande base, safari diurni e notturni condivisi, equitazione, escursioni in cammello, visita al quartier generale della Lewa Wildlife Conservancy e transfer da e per la pista di atterraggio locale. Il pacchetto non include le spese di salvaguardia e Walking Wild. 

Per ulteriori informazioni visitare 

http://www.lewawilderness.com

Elephant Watch Camp – Samburu

Questo lussuoso lodge privato nella Riserva Nazionale di Samburu si trova all’interno di un’area che ospita una delle più grandi popolazioni di elefanti del Kenya. L’Elephant Watch Camp è stato realizzato con alberi caduti e materiali locali per creare sei spaziose tende con uno stile che ricorda il deserto. Il campo non è recintato e questo permette ai suoi ospiti di immergersi nel mondo degli elefanti: i mammiferi si possono avvicinare alle tende, regalando agli ospiti momenti indimenticabili.

Il sole alimenta tutta l’elettricità all’Elephant Watch Camp e l’acqua viene pompata da un pozzo in loco prima di essere ridistribuita per nutrire gli alberi circostanti, mentre le docce esterne private sono dotate di acqua riscaldata in secchi per un’esperienza ancora più wild. Nelle camere e nel ristorante sono presenti solamente bottiglie di vetro e gli ospiti sono invitati a utilizzare borracce nel tentativo di ridurre, dove possibile, l’utilizzo della plastica. 

I momenti di formazione e contemplazione degli elefanti insieme a guide esperte sono un modo per educare gli ospiti sull’importanza dei viaggi sostenibili. Lavorando a stretto contatto con Save the Elephants, che ha sede a valle del lodge, gli ospiti possono scoprire in prima persona come funziona una riserva con una visita al centro.

L’Elephant Watch Camp offre pacchetti a partire da circa € 1.250 per adulto a notte durante l’alta stagione. Il pacchetto include sistemazione in pensione completa, bevande della casa, pasti nella savana, aperitivi serali ed escursioni con picnic, safari, passeggiate, visita al centro di Save the Elephants e transfer da e per la pista di atterraggio. Il pacchetto non include le tasse di ingresso del parco. 

Per maggiori informazioni visita elephantwatchportfolio.com

Borana Lodge – Laikipia

Situato nel cuore di Borana Conservancy, il santuario dei rinoceronti più recente e di maggior successo del Kenya, il Borana Lodge devolve tutti i proventi delle attività commerciali per sostenere l’aumento dei costi di gestione della riserva. Inaugurato nel 1993, da allora il lodge lavora instancabilmente per proteggere l’habitat sicuro per i rinoceronti e per combattere i bracconieri: oggi il 14% della popolazione di rinoceronti neri del Kenya in via di estinzione vive all’interno della riserva. Gli ospiti possono andare dietro le quinte e unirsi alle sentinelle o alla squadra antibracconaggio per imparare a rintracciare e identificare i rinoceronti. Nel 2020 il Borana Lodge ha ricevuto il riconoscimento di Global Ecosphere Retreat da The Long Run per l’impatto positivo sul pianeta; inoltre il lodge è sulla strada giusta per diventare, entro i prossimi tre anni, una struttura carbon neutral.

Costruito interamente con materiali locali da artigiani del luogo e dalla famiglia Dryer, il Borana Lodge offre quattro cottage unici e privati con viste mozzafiato e altri due cottage collegati perfetti per famiglie più numerose. 

Il Borana Conservancy ospita la Pride Rock, la roccia iconica dove si svolge una famosa scena del film d’animazione Il Re Leone; gli ospiti possono partecipare ai tour in jeep, a cavallo o in mountain bike per godersi questo meraviglioso paesaggio. L’esclusività delle esperienze al Borana Conservancy è garantita dalla presenza di una guida privata che costruisce safari a piedi e in auto su misura per l’ospite.

Il Borana Lodge offre pacchetti a partire da circa € 1.100 per adulto per notte durante l’alta stagione. Il pacchetto include trattamento in pensione completa, i transfer da e per la pista di atterraggio e tutte le attività all’interno della Borana Conservancy. 

Per ulteriori informazioni visitare www.borana.co.ke

Little Governors’ Camp – Maasai Mara

Di carattere intimo con 17 camere da letto costruite intorno all’abbeveratoio dove si radunano gli animali, il Little Governors’ Camp è il punto di partenza perfetto esplorare il Maasai Mara. Accessibile con un breve tour in barca attraverso il Mara seguito da una passeggiata attraverso la foresta fluviale, soggiornare al Little Governors’ Camp significa vivere una full immersion nella natura africana. Tutti i prodotti nelle camere sono di provenienza locale e realizzati con materiali tipici nel pieno rispetto dell’ambiente.

Con l’obiettivo di aiutare le comunità autoctone, gli ospiti possono comprare piccoli oggetti locali come gessetti e quaderni e distribuire il materiale alle scuole della zona. Il Little Governors’ Camp gestisce anche il progetto Mara Meru Cheetah, istituito dalla dott.ssa Elena Chelysheva: gli ospiti possono accompagnare la dottoressa in un safari per cercare di individuare i ghepardi. L’escursione è disponibile solo su prenotazione ed è richiesta una donazione minima per aiutare a proteggere le specie in via di estinzione. Dopo giorni trascorsi a esplorare il Mara, gli ospiti possono rilassarsi sotto il cielo del Kenya.

Il Little Governors’ Camp offre pacchetti a partire da circa € 780 per adulto a notte durante l’alta stagione. La tariffa include l’alloggio, i transfer da e per la pista di atterraggio di Musiara, i pasti al camp, due safari al giorno e il servizio di lavanderia. Le attività aggiuntive, le bevande e i biglietti d’ingresso al parco non sono inclusi. Per maggiori informazioni visitare www.governorscamp.com

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.