ITA Airways ha Antonino Turicchi nuovo presidente e CdA


Con un comunicato stampa emesso ieri, il MEF ha definito il nuovo Presidente e il nuovo CdA.

Antonino Turicchi e’ stato scelto come nuovo Presidente della compagnia aerea.

Lo scrive Leonard Berberi al link:

https://www-corriere-it.cdn.ampproject.org/c/s/www.corriere.it/economia/aziende/22_novembre_16/ita-airways-ecco-nuovo-cda-ridotto-turicchi-presidente-lazzerini-resta-ad-f343cc36-657b-11ed-9758-a021e00ba84b_amp.html

elencando i nuovi membri del CdA , tre, che si aggiungono all’attuale AD Fabio Maria Lazzerini.

Nel CdA entrano Gabriella Alemanno (dall’Agenzia delle Entrate), Frances Ouseley, già presente nel precedente CdA e in passato ha lavorato per Alitalia prima e easyjet poi; quindi il Prof. Ugo Arrigo che insegna economia politica e finanza pubblica all’università milanese della Bicocca. Ha trattato in passato anche trasporto aereo in generale.

Un CdA così snello potrebbe favorire la privatizzazione di nuovo aperto a Certares e MSC-Lufthansa. Due mesi di tempo e’ l’orientamento del MEF per arrivare a un accordo preliminare con uno dei due soggetti interessati. In particolare per evitare di dare la terza tranche approvata a suo tempo da Bruxelles.

Berberi scrive che la compagnia perde circa un milione di € al giorno , secondo fonti raccolte dal giornalista. E parla che ci sarebbero tre scenari in mente, il peggiorativo e taglio di voli a Linate, riduzione flotta e cigs per una parte dei dipendenti. A riguardi di questi ultimi oggi alle 15:30 li incontra per trattare i discorsi di prospettive e retribuzioni.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.