RFI lancia gara da 121 milioni per il nuovo collegamento Aeroporto Orio al Serio di Bergamo

il

·        finanziati anche con fondi PNRR

·        segue l’approvazione del progetto definitivo da parte della Commissaria Fiorani

Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) ha pubblicato in Gazzetta ufficiale dell’Unione europea la gara per la realizzazione del nuovo collegamento ferroviario stazione di Bergamo – Aeroporto Orio al Serio.

La gara ha un valore di 121 milioni di euro, finanziati con i fondi del PNRR, e segue l’approvazione del progetto definitivo da parte della Commissaria Straordinario di Governo per l’opera Vera Fiorani.

Il progetto permetterà di unire l’aeroporto alla città di Bergamo in 10 minuti e potenzierà i collegamenti con Milano. L’intervento consiste in una nuova linea a doppio binario di circa 5,3 chilometri, di cui il primo chilometro in uscita dalla stazione di Bergamo in affiancamento alla linea esistente Bergamo-Montello.

La futura stazione a servizio dell’Aeroporto sarà provvista da quattro binari di stazionamento, avrà marciapiedi per il servizio viaggiatori di lunghezza 250 metri e altezza 55 centimetri coperti da pensiline e sarà collegata tramite un finger sotterraneo direttamente all’Aeroporto. 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.