Mesa Air Group registra una perdita netta per l’anno fiscale di 182,7 milioni di dollari e finalizza il suo nuovo accordo con United

il

Mesa Air Group, Inc. (Mesa Airlines) ha riportato i risultati finanziari e operativi del quarto trimestre e dell’intero anno fiscale 2022.

Aggiornamento del quarto trimestre fiscale:

Ricavi operativi totali pari a 125,6 milioni di dollari
Perdita ante imposte di $ 148,6 milioni, perdita netta di $ 115,6 milioni o $ (3,18) per azione diluita
Perdita netta rettificata1 di $13,5 milioni o $(0,37) per azione diluita
La perdita netta rettificata esclude una perdita di valore non in contanti (al lordo delle imposte) di $ 132,3 milioni relativa alla flotta CRJ
Nuovo accordo retributivo pilota leader del settore in vigore dal 15 settembre
Accordo per la vendita di 18 CRJ-550 a United Airlines, 10 dei quali chiusi nel trimestre
Lanciato il programma Mesa Pilot Development (“MPD”).
Negoziato un nuovo contratto di assistente di volo di due anni
Successivamente alla fine del trimestre:
Avviato e concluso accordo di liquidazione con American Airlines
Raggiunti accordi con United Airlines per (i) l’espansione del contratto di acquisto di capacità per il volo CRJ900 e l’aumento della tariffa, (ii) un contratto di prestito e (iii) un contratto di acquisto di motori
Rinegoziato il debito di alcuni aeromobili e gli obblighi di leasing
Accettato di vendere 11 CRJ900, la cui chiusura è prevista nel primo trimestre del 2023
Aggiornamento fiscale per l’intero anno 2022:

Ricavi operativi totali pari a 531,0 milioni di dollari
Perdita ante imposte di $ 234,7 milioni, perdita netta di $ 182,7 milioni o $ (5,06) per azione diluita
Perdita netta rettificata1 di $40,2 milioni o $(1,12) per azione diluita
La perdita netta rettificata esclude una perdita di valore non in contanti (al lordo delle imposte) di $ 171,8 milioni relativa alla flotta CRJ
Jonathan Ornstein, Presidente e CEO, ha dichiarato: “Sulla base del nostro rapporto con United Airlines iniziato nel 1992, siamo lieti di annunciare i nostri nuovi e ampliati accordi con United, che ci consentono di espandere la portata di United in città che hanno visto riduzioni o perdite di servizio di volo creato dalla carenza di piloti a livello di settore. Dopo la transizione, Mesa sarà l’unico vettore regionale esclusivo per United che gestisce grandi jet regionali. Riteniamo che il nostro forte rapporto con United fornirà significative opportunità di crescita in futuro. In particolare, riteniamo che la partecipazione di Mesa al programma Aviate, combinata con il piano di crescita leader del settore di United, fornirà il percorso più affidabile e veloce per gli aviatori verso la transizione verso un importante vettore commerciale. In combinazione con la significativa liquidità che United sta fornendo, questo accordo rappresenta un passo di trasformazione per la nostra attività poiché miriamo a risolvere gli impatti della carenza di progetti pilota a livello di settore che abbiamo dovuto affrontare nell’anno fiscale 2022. Con la nostra pipeline pilota ora riempita grazie alla nostra nuova retribuzione scala e maggiori opportunità con United attraverso Aviate, Mesa è in una posizione superiore per soddisfare la significativa domanda di voli regionali”.

Dettagli del quarto trimestre fiscale:

I ricavi operativi totali nel quarto trimestre del 2022 sono stati di $ 125,6 milioni, in calo di $ 5,1 milioni (3,9%) rispetto ai $ 130,8 milioni del quarto trimestre del 2021. I ricavi da contratti sono diminuiti di $ 5,3 milioni, o del 4,6%. Tali decrementi sono stati trainati da minori ore di blocco, controbilanciate dalla scadenza delle temporanee riduzioni tariffarie legate al programma PSP. I risultati del quarto trimestre del 2022 di Mesa includono, secondo GAAP, il differimento di 1,3 milioni di dollari, rispetto al riconoscimento di 1,3 milioni di dollari di entrate precedentemente differite nel quarto trimestre del 2021. contratti.

L’EBITDA rettificato1 di Mesa per il quarto trimestre del 2022 è stato di $ 13,8 milioni, rispetto ai $ 25,8 milioni del quarto trimestre del 2021, e l’EBITDAR rettificato1 è stato di $ 22,4 milioni per il quarto trimestre del 2022, rispetto ai $ 35,5 milioni del quarto trimestre del 2021.

I risultati del quarto trimestre 2022 di Mesa riflettono una perdita netta di $ 115,6 milioni, o $ (3,18) per azione diluita, rispetto a una perdita netta di $ 7,5 milioni, o $ (0,21) per azione diluita per il quarto trimestre 2021. La perdita netta rettificata1 di Mesa per il quarto trimestre 2022 è stata di $ 13,5 milioni, o $(0,37) per azione diluita, rispetto a una perdita netta rettificata1 di $2,1 milioni, o $(0,06) per azione diluita, nel quarto trimestre del 2021. Il calo anno su anno dell’utile netto rettificato di $11,4 milioni è dovuto principalmente a minori ore di blocco, l’impatto netto del programma PSP e una riduzione delle spese di manutenzione.

Per il quarto trimestre del 2022, il 48% dei ricavi totali della Società è stato derivato dai nostri contratti con United, il 45% da American, il 2% da DHL e il 5% dal leasing di aeromobili a terzi.

1 Cfr. Riconciliazione delle misure finanziarie non GAAP

Dettagli sull’intero anno fiscale 2022:

Per l’anno fiscale 2022, i ricavi operativi totali sono stati di 531,0 milioni di dollari, con un aumento di 27,4 milioni di dollari (5,4%) rispetto ai 503,6 milioni di dollari dell’anno fiscale 2021. I ricavi da contratti sono aumentati di 44,0 milioni di dollari, ovvero del 10,1%. Ciò è dovuto principalmente al ritorno alle tariffe normali da parte dei nostri partner, temporaneamente ridotte lo scorso anno in relazione al programma PSP, e al riconoscimento di maggiori ricavi differiti, parzialmente compensati da una riduzione delle ore di blocco e delle penalità di utilizzo dei partner. I risultati dell’anno fiscale 2022 di Mesa includono, secondo GAAP, il riconoscimento di $ 10,4 milioni di entrate precedentemente differite, rispetto al differimento di $ 10,7 milioni di entrate nell’anno fiscale 2021.

L’EBITDA rettificato1 di Mesa per l’anno fiscale 2022 è stato di 66,6 milioni di dollari, rispetto ai 150,0 milioni di dollari dell’anno fiscale 2021, e l’EBITDAR rettificato1 è stato di 103,6 milioni di dollari per l’anno fiscale 2022, rispetto ai 189,3 milioni di dollari dell’anno fiscale 2021.

I risultati dell’anno fiscale 2022 di Mesa riflettono una perdita netta di $ 182,7 milioni, o $ (5,06) per azione diluita, rispetto all’utile netto di $ 16,6 milioni, o $ 0,43 per azione diluita, per l’anno fiscale 2021. La perdita netta rettificata1 per l’anno fiscale 2022 di Mesa è stata di $ 40,2 milioni, o $ (1,12) per azione diluita, rispetto all’utile netto rettificato di $ 24,6 milioni, o $ 0,64 per azione diluita, nell’anno fiscale 2021. La diminuzione anno su anno dell’utile netto rettificato di $ 64,8 milioni è stata principalmente dovuta l’impatto netto del programma PSP, la variazione delle entrate differite e le maggiori spese di formazione dei piloti.

Accordo American Airlines:

Il 19 dicembre 2022, abbiamo annunciato un accordo definitivo con American Airlines per concludere il nostro contratto entro il 3 aprile 2023. salari, per i quali American non accetterebbe di compensare Mesa, e penalità di utilizzo.

Accordi United Airlines:

Il 27 dicembre 2022, abbiamo finalizzato un emendamento e una riaffermazione del nostro accordo di acquisto di capacità con United Airlines. In base all’accordo, Mesa aggiungerà fino a 38 velivoli CRJ900, a seconda del numero di E-175 che Mesa sta operando. Mesa inizierà a far volare i CRJ900 per conto di United nel marzo del 2023 e utilizzerà tutte le sedi dell’equipaggio e della manutenzione attualmente gestite per American Airlines a Phoenix, Dallas, El Paso e Louisville, oltre ad aprire una base dell’equipaggio CRJ900 a Houston e una base pilota a Denver. Come parte dell’accordo finale, United pagherà a Mesa anche tariffe orarie maggiorate per coprire gli aumenti salariali pilota incrementali istituiti da Mesa nel settembre 2022, che rimarranno in vigore fino a settembre 2025. United riceverà una posizione azionaria del 10% in Mesa e un posto nel consiglio di amministrazione di Mesa.

Inoltre, il 27 dicembre 2022, abbiamo finalizzato un accordo con United per una linea di liquidità di 41,2 milioni di dollari, compreso il rifinanziamento di 15,7 milioni di dollari in essere con la nostra linea di credito revolving CIT con scadenza 31 dicembre 2022, e un ulteriore prestito a termine di 25,5 milioni di dollari, di cui $ 15,0 milioni sono perdonabili se Mesa raggiunge determinate soglie di utilizzo degli aeromobili. La garanzia per il prestito è una combinazione di parti di aeromobili e un pegno della nostra partecipazione in Archer Aviation, Inc. e Heart Aerospace Incorporated.

United ha inoltre accettato di acquistare 30 motori di scorta GE-CF34-8 da Mesa per 80 milioni di dollari, che dovrebbero fornire oltre 50 milioni di dollari di proventi netti in contanti e chiudersi nel primo trimestre del 2023.

Nota: United Airlines ha confermato che parcheggerà fino a 38 Embraer E175 a causa dell’adesione dei Mesa Bombardier CRJ900 alla flotta United Express secondo FlightGlobal. Lo United non vuole violare il suo accordo sull’ambito con i suoi piloti.

Attività di aeromobili, debiti e leasing:

Il 15 dicembre 2022, Mesa ha stipulato un accordo con Export Development Canada (“EDC”) per, a determinate condizioni, ridurre il servizio del debito su sette aeromobili CRJ-900 per il periodo da gennaio 2023 a dicembre 2024, fornendo circa $ 14 milioni di liquidità incrementale durante questo periodo. Queste riduzioni del servizio del debito saranno rimborsate alla scadenza nel dicembre 2027. Inoltre, l’obbligazionista junior, MHIRJ, ha accettato di condonare il 50% del suo saldo in circolazione se le obbligazioni saranno completamente rimborsate prima del 31 dicembre 2023.

Il 16 dicembre 2022, Mesa ha stipulato un accordo con RASPRO Trust 2005 (“RASPRO”), che riduce il prezzo di acquisto effettivo al momento o prima della risoluzione del contratto di locazione nel marzo 2024 su 15 CRJ-900 di circa $ 25 milioni.

Il 23 dicembre 2022, Mesa ha stipulato un accordo con il Tesoro degli Stati Uniti, consentendo a Mesa di vendere determinati aeromobili e motori, che forniranno circa 24 milioni di dollari di liquidità incrementale nel primo trimestre del 2023. Queste vendite includono 8 CRJ-550 venduti a United, che prevediamo di chiudere nel gennaio 2023, 11 CRJ-900 concordati per essere venduti a terzi entro il 31 marzo 2023 e 6 motori GE CF34 di riserva. Si prevede che queste vendite ridurranno il debito del Tesoro statunitense di Mesa di circa $ 65 milioni e ridurranno gli interessi passivi annuali di circa $ 4,5 milioni ai tassi attuali.

Iniziative pilota:

L’aumento della retribuzione del pilota implementato durante il trimestre ha ridotto significativamente l’attrito e aumentato il nostro pool di candidati pilota. Al momento abbiamo circa 400 piloti nella nostra pipeline di addestramento.

Liquidità e risorse di capitale:

Mesa ha chiuso il trimestre a 57,7 milioni di dollari in contanti ed equivalenti illimitati. Al 30 settembre 2022, la Società aveva un debito totale di 599,7 milioni di dollari garantito principalmente da aeromobili e motori.

Mappa delle rotte di Mesa Airlines (rotte American Eagle in rosso, rotte United Express in blu):

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.