Venezia: nuova tassa di imbarco di 2,5€ dal 1 aprile 2023

il

Travelquotidiano scrive che è stata deliberata dal Consiglio Comunale del Comune di Venezia la tassa d’imbarco per ogni passeggero che volerà dall’aeroporto di Venezia, a partire dal 1 aprile 2023.

L’articolo è al link:

La nuova tassa è del valore di 2,5€ e porterà al comune un gettito lordo di 11,5 milioni di €, è demandata alla riscossione la società di gestione dell’aeroporto Marco Polo, una commissione gli verrà riconosciuta anche se non è stata ancora pattuita.

“Abbiamo attivato la possibilità prevista dall’articolo 43 del decreto legge 50 del 2022 che permette ai Comuni sede di città metropolitana con un debito pro-capite superiore a mille euro, di introdurre nuove misure. A titolo di esempio: una maggiorazione dell’addizionale Irpef, l’aumento dei canoni concessori. Noi abbiamo scelto l’imposta di imbarco aeroportuale. L’adozione è sottoposta alla firma di un accordo tra il sindaco e il presidente del Consiglio”, ha spiegato Michele Zuin Assessore al Bilancio del Comune di Venezia.

Preoccupazioni erano giunte dalla stessa società dell’aeroporto lagunare e ne avevamo dato notizia al link:

e anche molte compagnie aeree operanti sullo scalo venezino, le quali temono un calo del traffico.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.