Delta : La sperimentazione della tecnologia biometrica migliora l’esperienza dei passeggeri in aeroporto

 

#Delta sta testando macchine biometriche per la consegna self-service dei bagagli presso l’aeroporto internazionale di Minneapolis-St. Paul. Il progetto rientra nel piano della compagnia volto a trasformare l’esperienza di volo grazie a investimenti che rendono il viaggio facile e piacevole.

L’investimento di $ 600.000 consente ai passeggeri di registrare velocemente, facilmente e in modo sicuro i propri bagagli. Per testare la tecnologia di riconoscimento del viso verrà utilizzata una macchina, consentendo di abbinare i passeggeri con le loro foto sul passaporto tramite la verifica dell’identità: si tratta di una assoluta novità fra i vettori USA. Gli studi hanno dimostrato che le postazioni di consegna bagagli self-service possono processare il doppio di passeggeri all’ora.

“Per i nostri passeggeri, questa nuova tecnologia elimina le inefficienze e offre l’opportunità di progettare la propria esperienza di viaggio”, ha dichiarato Toby Broberg, V.P. – Airport Customer Service, Minneapolis-St. Paul (MSP). “La componente self-service, inoltre, renderà piu’ disponibile il personale Delta, dando ai nostri agenti maggiore flessibilità per interagire con i clienti ed offrire l’eccellente servizio per cui Delta è conosciuta”.

Altrove, inoltre, Delta sta sperimentando il riconoscimento biometrico del viso consentendo ai soci Delta SkyMiles di preferire alla carta di imbarco cartacea o mobile e al documento di identità cartaceo l’utilizzo delle impronte digitali come prova della propria identità presso le lounge Delta Sky Club. La seconda fase del progetto consentirà ai soci di utilizzare le proprie impronte digitali per registrare il bagaglio, effettuare il check-in presso la Delta Sky Club e imbarcarsi sul proprio volo.

Queste ulteriori innovazioni sono il passo successivo del piano di sviluppo tecnologico di Delta per migliorare l’esperienza dei passeggeri. La compagnia sta anche continuando ad estendere la tecnologia RFID (Radio Frequency Identification) negli aeroporti internazionali, per consentire ai passeggeri di monitorare i propri bagagli durante il viaggio tramite le notifiche push su Fly Delta App.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...