Cagliari si sviluppa grazie all’arrivo di Crognaletti ex SEA Milano

E’ assodato che un aeroporto cresce, quando c’e’ un giusto mix di massa critica, potenzialità del territorio ed anche un buon manager che sappia cogliere nel mercato le giuste opportunità coniugandole con le sue capacità.

Oggi parliamo della crescita ed espansione di collegamenti e compagnie aeree che da qualche tempo si sta registrando a Cagliari. Questo è accaduto dopo l’arrivo nella tarda estate scorsa di un manager di valore quale e’ David Crognaletti.

Crognaletti fino a qualche anno fa’ era il direttore Aviation business development di SEA Aeroporti di Milano. Ha svolto questa professione per lungo tempo prima di essere stato  amministratore delegato ad Airport Handling della stessa SEA. Quest’ultimo un incarico prestigioso, ma probabilmente diciamo, gli stava relativamente “stretto”.

Non e’ passato tanto tempo ed i risultati sono arrivati, specie se il manager e’ di valore, riesce a mettere a fuoco quelle che sono le possibilità dello scalo che deve sviluppare come Chief Commercial Officer e quindi come un sarto su un vestito cuce e gli confeziona l’abito giusto. In questo caso, e’ in grado di coprire i buchi del network cercando L’aerolinea giusta, con la macchina giusta e trattando le rotte con le frequenze adeguate al suo aeroporto per le sue potenzialità di mercato. Di qui il dado è’ tratto ed il risultato è’ acquisito. Non è una cosa facile, ma se si conosce la materia la cosa e’ facilitata. Crognaletti poi, con il lungo lavoro trascorso in questo settore non solo ha i contatti giusti, conosce come fare questo lavoro ed ottenere i risultati sperati.

Nel periodo che Crognaletti e’ stato in #SEA sono atterrate compagnie aeree di blasone, citarle nella lista e’ lunga, vedi Cathay Pacific, #Cargolux, #Singapore Airlines e tante altre. Questo lo ha fatto con abilità, riuscendo a “portarle a casa” come si dice in gergo. Il tutto con una giusta dose di capacità, conoscenza e potenzialità dell’aeroporto nel sviluppare sostenibilmente la rotta.

Nel caso di Cagliari, gia’ nel 2017 c’e’ stata una crescita del 41% nei posti sui voli internazionali, fatto con arrivi di livello. Ad esempio, Il volo stagionale #KLM per #Amsterdam, #Iberia Express su #Madrid, l’espansione di #Volotea su #Nantes e #Bordeaux come nuove destinazioni, i nuovi voli di #Ryanair con quattro nuove citta’ servite, Mistral Air con i nuovi collegamenti nazionali, #Meridiana con il giornaliero su #Milano #Malpensa e gli stagionali verso #Bologna, #Verona, #Torino e #Marsiglia. Poi Sun d’Or International su Tel Aviv. Insomma, l’arrivo di Crognaletti ha dato nuovo impulso alla corsa di Cagliari verso la crescita, nel solo mese di maggio i passeggeri sono aumentati del 16,7%, senza darne tanto clamore con comunicati stampa e nei primi cinque mesi del 2017 il fattore di aumento e’ del più 9,9%. Numeri in assoluto di tutto rispetto. Questo si può dire in particolare quando nella posizione giusta ed al momento giusto lavora una persona chiave per il raggiungimento degli obiettivi.

#Cagliari #SOGAER

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...