KLM arriverà a 50 jets regionali nella flotta KLM City Hopper

Nederland, Amsterdam,2011
Pieter Elbers
Foto: Maartje Geels/HH

Nel congedare il Fokker 70, aereo ritenuto essere stato fondamentale per KLM da Pieter Elbers Presidente & CEO del’aerolinea, ha annunciato che la flotta a corto raggio del vettore aumenterà fino a 49 aerei Embraer. Un tipo di velivolo che assieme al Fokker 70 da poco uscito di flotta, serve quelle rotte sottili, non eccessivamente volumetriche, ma allo stesso tempo importanti per il segmento business in transito in particolare da Amsterdam.

Gli Embraer 175 oggi sono in graduale arrivo dal costruttore, raggiungeranno il numero di 17, che con i 32 EMB190 saranno in totale 49. Molti di più di quanti erano i Fokker 70 e Fokker 100 quando erano in servizio tutti e due assieme. Negli ultimi anni #KLM ha aggiunto una ventina di destinazioni al suo network, questo anche grazie ai Fokker 70 ed agli Embraer ritenuti ottimali per uno start up. Oltre a ciò il vettore olandese vola nel breve raggio in tutti gli aeroporti vicini quali ad esempio Lussemburgo, oppure Norwich, Doncaster, Southampton, East Midlands, etc.

Recentemente ha preso a noleggio alcuni Avro RJ85 dell’irlandese Cityjet che volano predominantemente sul regno unito, ma anche su altre destinazioni europee. Guardando il network la compagnia aerea dei Paesi Bassi ha un estensione capillare importante.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...