Carrai di Toscana Aeroporti approva la manifestazione degli imprenditori per la nuova pista di Firenze

COMUNICATO STAMPA

Manifestazione Confindustria Firenze a favore dell’aeroporto

Dichiarazione del Presidente di Toscana Aeroporti
Marco Carrai

 

Firenze, li 13 novembre 2017- “Sono molto dispiaciuto di non aver potuto essere presente alla manifestazione pro-aeroporto promossa da Confindustria Firenze e a cui la Camera di Commercio e altre importanti categorie economiche e sociali del territorio hanno dato la loro entusiastica adesione. Purtroppo un impegno di lavoro mi trattiene all’estero, ma non potevo far mancare la mia e la nostra voce, oggi. Toscana Aeroporti ringrazia ciascuno di voi. Questo non è il nostro aeroporto ma il vostro. Noi lo abbiamo in concessione ma voi lo utilizzate. Voi con la vostra intrapresa partite da qui per portare questo territorio nel mondo, per mostrare loro quanto l’imprenditoria fiorentina è capace di fare in termini di ingegno, bellezza e professionalità. Troppe volte gli imprenditori sono soli e pancia a terra lavorano nonostante un sistema che certo non li agevola. Ma nonostante tutto vanno avanti. Perché credono nel futuro e nel rischio d’impresa. Troppe volte non alzano la testa dai loro impegno perché da lì dipende non solo il proprio futuro ma anche quello dei propri lavoratori e delle loro famiglie. La responsabilità è il marchio di chi intraprende. Oggi sono felice che abbiate alzato la testa per dire ora basta, diciamo di sì non a Toscana Aeroporti ma al nostro aeroporto che ci permette e ci permetterà ancora di più di competere in un mondo globale. L’aeroporto è vostro come delle famiglie dei lavoratori di Toscana Aeroporti e di tutto l’indotto che ne deriva. È dei turisti che vogliono visitare questa terra. La più bella del mondo. È dei giovani e meno giovani che da qui partono per tornare arricchiti di esperienze perché il viaggio è sempre un’esperienza.  A nome di Toscana Aeroporti vi ringrazio ancora incoraggiandovi ad andare avanti. Toscana Aeroporti stigmatizza fortemente chi anche recentemente lancia accuse contro questa opera. Chi immagina e dichiara, in totale disprezzo di una procedura di autorizzazione ambientale ancora aperta, che per costruire un aeroporto si debba minare la sostenibilità di questo territorio è irrispettoso di noi e di voi. Ambiente e sviluppo si possono e si devono tenere insieme, è così nella larga parte del mondo. Perché non dovrebbe esserlo anche qui? Tutti i nostri sforzi vanno in quella direzione e non permettiamo a nessuno di dire aprioristicamente che il progetto dell’ampliamento è dannoso per l’ambiente. Sono gli organi competenti che devono esprimersi su questi aspetti e nessun altro. Noi aspettiamo fiduciosi nella consapevolezza di aver fatto un ottimo lavoro, ma non sta a noi dirlo. Come non sta a chi senza elementi tecnici a supporto blandisce il sentimento popolare in disprezzo di una procedura ancora aperta. Troppe volte quando non si hanno elementi a supporto delle proprie idee si tira in ballo lo spauracchio dei poteri forti. Stamani abbiamo visto chi sono i poteri forti: persone che manifestano a viso aperto dicendo solo dateci la possibilità di poter lavorare al meglio.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...