BANYAN TREE HOTELS & RESORTS ANNUNCIA L’APERTURA DI OTTO NUOVE PROPRIETÀ NEL 2018

Per il 2018 Banyan Tree Hotels & Resorts ha annunciato l’apertura di otto nuove proprietà in Asia, Caraibi e per la prima volta anche in Europa. Il gruppo alberghiero sta ampliando il proprio portfolio internazionale in destinazioni come Cina, Malesia, Cuba e Grecia, con l’obiettivo di offrire agli ospiti nuove esperienze di benessere, avventure urbane e fughe romantiche immersi nella storia e nella natura.

Tra le foreste di bambù in Cina

È prevista per maggio 2018 l’apertura del resort Banyan Tree Anji in Cina, tra le verdi colline di Anji e le lussureggianti foreste di bambù. La contea, nella provincia di Zhejiang, è una delle destinazioni estive più popolari della Cina orientale e un punto di riferimento per gli appassionati di ecoturismo. Il resort, composto da 151 camere, suite e ville moderne arricchite da elementi di design che rispecchiano le caratteristiche culturali locali, è la meta ideale per chi sogna una vacanza all’insegna del relax e lontana dal trambusto della metropoli. L’hotel vanta inoltre una spettacolare vista panoramica sul paesaggio montano e comprende la pluripremiata Spa Banyan Tree, oltre a spazi per eventi e meeting, strutture fitness all’avanguardia, un bar e due ristoranti.

Magica Malesia con Banyan Tree Kuala Lumpur

Nel cuore del Triangolo d’Oro della capitale malese, nascerà a giugno 2018 Banyan Tree Kuala Lumpur. L’hotel, dotato di 55 camere e suite, incanterà i propri ospiti con una vista panoramica a 360 gradi dal bar Vertigo, con le gustose specialità culinarie dell’Horizon Grill e con i massaggi signature della Banyan Tree Spa. La cosmopolita Kuala Lumpur, hub commerciale e di intrattenimento di primo livello, offre tantissime attività glamour e divertenti per gli amanti dello shopping e della movida.

Pavilion Hotel by Banyan Tree nel cuore di Kuala Lumpur

Sempre a Kuala Lumpur, ad agosto 2018, verrà inaugurato Pavilion Hotel by Banyan Tree, a pochi passi dal quartiere degli affari e dello shopping. L’hotel dispone di 325 camere e suite dal fascino unico e moderno, perfette per viaggiatori esigenti alla ricerca di una fuga urbana. Il Pavilion Hotel mette inoltre a disposizione dei propri ospiti un’elegante sala da ballo per feste private, ampi spazi per conferenze e meeting e tre sale da pranzo, tra cui un ristorante giapponese e un whisky bar dove sorseggiare i migliori drink.

Mano nella mano ad Angsana Zhuhai Phoenix Bay, Cina

A gennaio è stato inaugurato Angsana Zhuhai Phoenix Bay, Cina situato lungo la baia di Phoenix. L’hotel, immerso in un angolo di paradiso tra le montagne e il mare, è il rifugio ideale per chi vuole vivere una vacanza a stretto contatto con la natura. In alternativa, si può esplorare la città balneare di Zhuhai, partecipando alle tante attività acquatiche proposte o ammirando i bellissimi pesci tropicali. Gli inguaribili romantici potranno invece passeggiare mano nella mano lungo il viale alberato Lovers’ Road, che si snoda tra le montagne e il mare turchese. Gli ospiti dell’hotel possono lasciarsi coccolare presso la rinomata Angsana spa e ricaricare le energie soggiornando nelle camere e suite con vista panoramica sull’oceano, perfette per una fuga romantica, una proposta d’amore o una dolce luna di miele.

Benessere rigenerante all’Angsana Xishuangbanna, Cina

A marzo 2018 sarà inaugurato Angsana Xishuangbanna, il resort perfetto per tutti: famiglie, coppie in luna di miele e viaggiatori solitari. Nella cornice di un bellissimo giardino, tra paesaggi mozzafiato, l’hotel dispone di eleganti camere e ville e di un centro benessere di 8.400 metri quadrati dotato di 21 piscine all’aperto, cinque diversi padiglioni termali e la Foresta di Primavera, per vivere un’esperienza idrotermale olistica e rilassante. Angsana Xishuangbanna invita i propri ospiti a gustare le eccezionali specialità dello chef presso i 3 ristoranti della struttura, un cocktail dissetante a bordo piscina o il delizioso tè Pu’er.

Atmosfera mediterranea all’Angsana Corfù

Banyan Tree Hotels & Resorts inaugura il primo resort in Europa con l’apertura, prevista per aprile 2018, di Angsana Corfù in Grecia. Nei pressi del pittoresco villaggio di Benitses, l’hotel propone agli ospiti 199 camere e bungalow con una spettacolare vista sulla spiaggia e sul paesaggio circostante. All’interno del complesso alberghiero sarà realizzato il più grande centro termale dell’isola dotato di 12 sale per i trattamenti di benessere, un’ampia piscina a sfioro e 4 padiglioni termali panoramici. Angsana Corfù, incastonato su una verde collina, gode di un accesso privilegiato a luoghi imperdibili come il sito Patrimonio dell’Umanità UNESCO della Città Vecchia di Corfù, le Fortezze Vecchia e Nuova e il Palazzo d’Achilleion. Gli ospiti possono sorseggiare un drink sotto le stelle al lounge bar sul rooftop dell’albergo, degustare specialità gourmet al beach club o assaporare le deliziose ricette dello chef stellato Ettore Botrini, che propone specialità della cucina locale e i migliori piatti internazionali presso il ristorante dell’hotel.

Alla scoperta di Cuba con Angsana Cayo Santa Maria

A partire da agosto 2018 Banyan Tree si espande anche a Cuba inaugurando la struttura alberghiera di Angsana Cayo Santa Maria. Il resort, situato su un’isola incontaminata al largo della costa settentrionale del Paese, accoglie i propri ospiti nelle 204 camere con vista mare per una perfetta fuga romantica. I viaggiatori più avventurosi possono esplorare le bellissime spiagge limitrofe e partecipare a numerose attività acquatiche. E, per i più piccoli, sarà adibito un ampio e attrezzato parco giochi.

Soggiorno nei Cocoons di Dhawa Jinshanling, Cina

A maggio 2018, ai piedi della leggendaria Grande Muraglia di Jinshanling vicino a Pechino, aprirà il resort Dhawa Jinshanling che fonde design moderno con elementi caratteristici del patrimonio culturale cinese. Le 200 camere dell’hotel, dette Cocoons, sono arredate in stile contemporaneo e dotate di vista panoramica sul paesaggio montuoso e sul giardino privato della struttura. All’interno del resort è presente uno spazio di 400 mq, che può ospitare fino a 250 persone – sfruttabile sia come sala da ballo sia per eventi business –  una moderna spa che propone trattamenti di manicure, pedicure e massaggi rilassanti e un centro fitness attrezzato. Dhawa Jinshanling dista 90 minuti di auto dall’aeroporto internazionale di Pechino ed è uno dei migliori punti di partenza del paese per avventurarsi in escursioni a piedi e scattare fotografie alla Grande Muraglia Cinese, patrimonio mondiale UNESCO.

Nota: Immagini in alta risoluzione sono disponibili a questo link

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...