L’AEROPORTO DI BOLOGNA ADERISCE A “M’ILLUMINO DI MENO”

Venerdì alle 18 spente l’insegna principale e le torri faro delle aree non operative

L’Aeroporto Marconi di Bologna aderisce per la prima volta a “M’illumino di Meno”, l’iniziativa promossa dalla trasmissione di Radio 2 “Caterpillar” per sensibilizzare gli ascoltatori sui temi dell’efficienza energetica e per l’adozione di stili di vita sostenibili.

Venerdì 23 alle ore 18 verranno spente per mezz’ora le luci dell’insegna principale (quella riportante il logo dell’Aeroporto, posta su di un pilone alto 20 metri e visibile anche dall’Autostrada) e quelle di due torri faro del parcheggio Express in area non operativa.

In coerenza con il tema di quest’anno, dedicato alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi, verranno inoltre invitati tutti i dipendenti delle società che lavorano presso l’Aeroporto a non usare per un giorno i tappeti mobili e gli ascensori, a favore delle scale.

Sul tema energetico, da fine 2014 l’Aeroporto di Bologna ha dato il via ad un processo di progressiva sostituzione di tutte le lampade a bassa efficienza a favore delle lampade a LED, con riqualifica degli impianti del terminal passeggeri, dei parcheggi e della viabilità interna. Sono state installate circa 3.800 lampade a LED ad alta efficienza, per un investimento di circa 700 mila euro.

Grazie alle nuove lampade, garantiamo un risparmio energetico di circa 1.800.000 kWh all’anno, pari a circa 600 tonnellate di CO2.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.