Air Dolomiti e Shuttle Rimini – Bologna airport: sconti a passeggeri e dipendenti

Il 20% di sconto ai passeggeri e dipendenti di Air Dolomiti sulle corse di VIP Srl che gestisce il servizio shuttle tra Rimini e l’aeroporto di Bologna è l’accordo stipulato con il patrocinio di APT Regione Emilia Romagna.

Dal 1° agosto e’ in vigore questa agevolazione, ogni passeggero cge vola Air Dolomiti puo’ ottenere questo sconto sia che vada verso Rimini oppure verso l’aeroporto di Bologna nel senso contrario. La cosa è sostenuta dall’APT Regionale per facilitare i flussi turistici. Il 10% dei passeggeri dello shuttle sono tedeschi. Il movimento totale si aggira sui 90000 passeggeri ed ogni giorno ci sono 10 corse in ogni senso.

“I dati dell’Osservatorio turistico regionale relativi al primo semestre 2018 parlano chiaro sulla crescita del segmento estero in tutta l’Emilia Romagna – commenta l’Assessore al Turismo Regionale Andrea Corsini – e in particolare la Riviera, da una parte, e i mercati di prossimità con la Germania in testa, dall’altra, hanno il peso maggiore all’interno di questo trend positivo.  A questa crescita abbiamo il dovere di rispondere potenziando servizi e infrastrutture a favore dell’incoming. Il mercato ci riconosce un prodotto eccellente, tuttavia per competere al meglio in un mercato internazionale evoluto sono determinanti anche altre variabili”.

“La raggiungibilità è essenziale per il successo di ogni destinazione. Anche e soprattutto se è meta turistica come la Romagna. Essenziali sono comodità, economicità e velocita delle connessioni tra diversi vettori quali aereo e gomma. La collaborazione con Air Dolomiti risponde in pieno a questi bisogni – ha invece commentato Roberto Benedettini, amministratore unico Vip Srl –  I nostri mezzi sono di ultima generazione a basso impatto ambientale, il loro utilizzo diminuisce il traffico di auto private sulla rete autostradale. Grazie alla partnership lo shuttle sarà ancora conosciuto anche in Germania. Un Paese sempre più importante per l’incoming turistico della nostra regione e con una crescita costante del numero di turisti in arrivo da quella nazione.”

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.