IN SUDAFRICA LO SPETTACOLO DEL DESERTO CHE FIORISCE

La stagione dei fiori nel Northern Cape è una vera meraviglia della natura

Ogni anno durante la primavera australe il Northern Cape – la più grande e meno popolata provincia del Sudafrica – ospita uno spettacolo mozzafiato: i fiori selvatici sbocciano all’improvviso dando vita a uno spettacolo di colori. Nonostante scarseggi la pioggia, l’arido deserto si trasforma in un immenso tappeto floreale.

Per chi visita il Sudafrica in questa stagione e fino a fine ottobre la fioritura del deserto è una tappa obbligata oltre che un’occasione unica per scoprire le numerose bellezze del territorio. La provincia sudafricana nel nord-ovest del Paese, al confine con la Namibia e il Botswana, offre infatti ai visitatori un’ampia varietà di esperienze e paesaggi: dal deserto sconfinato al freddo Oceano atlantico, dai tesori naturali dei suoi parchi nazionali fino alle sue città storiche.

I suggestivi itinerari turistici che attraversano il Northern Cape permettono di scoprire tutte le sue meraviglie: la via delle dune rosse del Kalahari dalle particolari sfumature arancio; il percorso del Kokerboom (pianta della specie dell’aloe), il deserto del Richtersveld con il fiume Orange e i suoi paesaggi lunari.

Tra questi percorsi da non perdere la strada che attraversa il Parco Nazionale Namaqua le cui aride vallate ospitano la fioritura del deserto. Questa via costeggia la selvaggia costa nord-occidentale che è rimasta inaccessibile per molti anni a causa delle presenza di numerose miniere di diamanti nelle vicinanze. Da un lato si possono ammirare i delfini e le balene mentre dall’altro, scopriamo la fauna endemica che popola il Veld, la regione di altopiani del Sudafrica.

Il Parco nazionale di Namaqua in primavera si colora di fiori multicolori e si popola di farfalle, api e uccelli. Il parco ospita 3.500 specie di piante, di cui 1.000 presenti esclusivamente in questo luogo e con i suoi paesaggi meravigliosi è il luogo ideale per escursioni in bicicletta o in 4×4. Oltre alla sua flora unica al mondo, i viaggiatori possono osservare una ricca fauna di aquile, caracals (lince del deserto), gazzelle, istrici e babbuini.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.