Bologna sarà il terzo aeroporto italiano per intermodalità

Il nuovo people mover di Marconi Express sarà l’asso nella manica per Bologna. Il collegamento veloce che partirà in primavera avvicinerà notevolmente l’aeroporto con il network di Trenitalia e Italo su binari. Dopo Milano e Roma che ricevono in aeroporto l’alta velocità nel 2019, Bologna avrà con il trenino su monorotaia il terzo posto per connettività.

Oltre a questo nel 2019 il Marconi guarda all’espansione del terminal che ha recentemente ricevuto il via libera da parte del Ministero dell’Ambiente. L’assenso a procedere senza VIA permette di accedere alla Vonferenza dei Servizi e dopo all’appalto deve anche ricevere il verde da ENAC sul progetto dello stesso. Insomma si stima tra fine 2019 ed inizio 2020.

Tornando al People Mover e’ stato il motore che ha spinto American Airlines a pianificare il lancio di un collegamento stagionale dal 7 giugno per Philadelphia. Come pure Finnair che lascia Pisa per Bologna per una rotta su Helsinki con più frequenze e durata del volo. La stessa compagnia finlandese offre possibilità di comprare voli da Helsinki a Philadelphia via Bologna. Quindi Lufthansa che conferma il quinto volo al giorno su Francoforte per il 2019. Nuovi voli Eurowings per Düsseldorf e Laudamotion per Vienna e Stoccarda.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.