Air Italy fu spazzata via da Thai International sulla Milano – Bangkok


In un intervista rilasciata dal nr. 1 di Thai International Airways a Turismo & Attualità, Armando Muccifora dice perchè Air Italy non è stato un competitor per la compagnia aerea thailandese.

Poco più di un anno fa la compagnia aerea italiana sbarcò sulla rotta, la prima aperta dall’italia verso l’Estremo Oriente. La cosa finì presto alla fine di marzo di quest’anno. Muccifora a questa domanda ha risposto chiaramente:

“Dodici mesi fa c’era Air Italy da Milano Malpensa in clash con voi, oggi cosa è cambiato?

Il livello dei nostri servizi, l’esigenza dei nostri passeggeri e la comodità dello schedule non ci hanno mai fatto vivere loro come un competitor diretto”.

Dalle statistiche ENAC la Thai ha trasportato oltre 128000 passeggeri nel 2018 con un più 29% sulla Milano – Bangkok. Air Italy si è fermata tra settembre e dicembre si è fermata a poco più di 17000.

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.