Bologna : e’ stata aperta la nuova area per il de-ice agli aerei

il

E’ entrata in operatività qualche giorno fa  a Bologna la nuova area per la prevenzione, rimozione di ghiaccio e neve dalle superfici dei velivoli.

La nuova zona e’ nella parte sud est dell’aeroporto. I velivoli non effettueranno più come nel passato queste procedure preventive per la sicurezza del volo nella piazzola di parcheggio, bensì in questa nuova area posta nelle vicinanze della testata 30. Questo nuovo modo di procedere farà risparmiare molto tempo.

Come si vede nella foto, un velivolo della KLM City Hopper sta effettuando questa attività, poi potrà raggiungere la posizione attesa e quindi decollare.

La zona e’ stata realizzata negli ultimi anni ed e’ stata completata e certificata negli ultimi mesi, resa operativa dal 2/1/2020. Ha la possibilità di servire due aerei fino alla Cat. C in contemporanea, oppure uno della tipologia D e E.

Oltre alla zona per il trattamento vi e’ una completa canalizzazione per la gestione di questi liquidi speciali recuperati dai trattamenti. E’ stato realizzato un fabbricato che contiene i mezzi ed i serbatoi del liquido speciale. L’area e’ dotata di apposite torri faro per permettere le attività in tutta sicurezza anche nelle aree notturne o con bassa visibilità. Per la realizzazione e’ stata utilizzata una parte di una ex cava per inerti ed e’ stato demolito un fabbricato utilizzato per i servizi di rampa, che fu costruito nella seconda metà degli anni 80.

L’investimento della società di gestione e’ costato svariati milioni di €.

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.