Come eravamo: l’unico ATR42 Med Airlines

il

Med Airlines – Linee Aeree Mediterranee viene fondata il 14 febbraio 1997 a Trapani da un industriale conserviero specializzato nella lavorazione del tonno.

L’aeroporto di Birgi era rimasto senza voli e questo investitore decise di aprire una compagnia aerea.

Oltre ad avere utilizzato all’inizio un ATR42 Aviosarda, la compagnia aerea sicula dal marzo 1998 ha avuto in flotta questo ATR42/300 F-OHLA. L’aereo e’ stato impiegato sul network dell’aerolinea siciliana fino al gennaio 1999. In quel mese fu restituito ad ATRiam Capital.

La compagnia operò principalmente con due Saab2000. Tutti, come l’ATR42 sfoggiarono la accattivante livrea del vettore.

Med Airlines operò da Trapani per Roma e Milano Linate. Operò anche la Parma – Roma – Palermo. Quindi su Pantelleria e Lampedusa. Queste ultime anche da Trapani. In estate dalle isole verso Verona, Bologna, Bergamo e Milano

I voli da Parma durarono brevemente per le pessime performance di trasportato. Eccetto i voli sulle isole pelagie e Pantelleria, perché nella stagione estiva coperte da contratto con operatori che richiedevano capacità di posti.

Un terzo Saab2000 doveva giungere, poi abbandono’ i voli di linea e continuò ad operare voli charter come fu dall’inizio. Un accordo di capacity provider con Meridiana vide la compagnia aerea effettuare operazioni da Firenze e Genova verso Bari, Sicilia e Sardegna. Poi nel 2001 le difficoltà finanziarie portarono al dissolvimento del vettore. Il fallimento avvenne nello stesso anno. I Saab2000 lasciarono l’anno successivo. Poi volarono per Carpatair in Romania e guarda caso solcarono i cieli italiani per un altro po’ di tempo.

La foto e’ proveniente dal web.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.