JetBlue continua a impegnarsi per bloccare i posti intermedi nel nuovo programma “Sicurezza da terra”


etBlue Airways ha annunciato oggi che estenderà fino a tutte le vacanze del 4 luglio il suo impegno a distanziare i passeggeri bloccando i posti di mezzo nelle file di chi non viaggia insieme. La politica, che fa parte del programma multilivello “Safety from the Ground Up”, prevede che la compagnia aerea intenda anche implementare il monitoraggio della temperatura per il suo volo e membri dell’equipaggio di bordo e velivoli nebulizzati elettrostaticamente a giugno.

I livelli del programma JetBlue “Sicurezza da terra” in una serie di protezioni per membri dell’equipaggio e clienti durante il viaggio.
“Mentre le comunità iniziano a riaprire e con l’inizio dei viaggi estivi questo fine settimana, sempre più persone iniziano a volare e vogliamo che si sentano al sicuro su JetBlue”, ha dichiarato Joanna Geraghty, presidente e direttore operativo di JetBlue. “Il nostro programma mette insieme una serie di protezioni durante l’intero viaggio, che lavorano insieme per aiutare tutti a stare bene e al sicuro.”

Il programma di JetBlue si è concentrato su quattro aree di interesse: membri dell’equipaggio sani; aria pulita e superfici; più spazio, meno punti di contatto; e flessibilità di viaggio.

Distanze dei posti su tutti i voli

Come parte del suo focus “più spazio, meno punti di contatto”, la politica di distanziamento dei posti di JetBlue offre ai clienti la tranquillità di non essere seduti direttamente accanto a qualcuno che non conoscono. I posti di mezzo saranno bloccati sul suo aereo Airbus e sul suo aereo Embraer 190 più piccolo, JetBlue bloccherà i posti di corridoio. La compagnia aerea consente ai clienti che viaggiano insieme di sedersi in posti di mezzo e corridoio.

“Siamo conosciuti per lo spazio per le gambe generoso e lo spazio, e ora più che mai, coloro che scelgono di viaggiare vogliono più spazio possibile”, ha detto Geraghty. “Siamo lieti di estendere i nostri sforzi per mantenere i posti liberi e aiutare tutti a bordo a diffondersi.”

Anche con sedili bloccati, è difficile mantenere una distanza di sei piedi tra tutti a bordo ed è per questo che JetBlue è stata la prima linea aerea degli Stati Uniti a richiedere l’obbligo delle mascherine ai passeggeri. JetBlue manterrà il programma di distanziamento dei posti in atto almeno fino al 6 luglio.

Stratificare insieme una serie di protezioni

Il programma di JetBlue prevede misure di sicurezza in quattro aree di interesse e la compagnia aerea continua a lavorare sotto la guida di uno specialista in malattie infettive e in conformità con le linee guida del CDC.

Membri dell’equipaggio sani

I passaggi per garantire la salute e la sicurezza dei 23.000 membri dell’equipaggio di JetBlue includono:

Esecuzione di controlli di temperatura per i nostri piloti e membri dell’equipaggio di bordo (in arrivo la prima settimana di giugno)
Fornire un congedo per malattia retribuito e programmi di sospensione supplementari in modo che i membri dell’equipaggio non vengano a lavorare male
Seguendo i protocolli aziendali per la segnalazione dei casi di coronavirus, la certificazione per il ritorno in servizio
Fornitura di kit disinfettanti per uso dei piloti nella cabina di pilotaggio
Necessari rivestimenti del viso per tutti i membri dell’equipaggio durante l’imbarco, in volo e quando non è possibile mantenere la distanza fisica
Aria pulita e superfici

JetBlue sta assicurando l’uso di disinfettanti approvati per uccidere il coronavirus e mantenere aria sana a bordo dei suoi aerei. I passaggi includono:

Disinfezione più frequente di superfici comuni come chioschi e banconi all’interno dei nostri terminal aeroportuali
Fornire disinfettante per le mani in tutti i terminali e salviette disinfettanti per i clienti a bordo su richiesta
Aumentare la pulizia degli aeromobili prima di ogni volo e durante la notte, comprese le superfici maggiormente toccate come le tabelle dei vassoi
Utilizzo di spruzzatori elettrostatici per appannare l’interno del nostro velivolo (in arrivo a breve)
Filtraggio dell’aria della cabina attraverso filtri dell’aria HEPA di livello ospedaliero con aria della cabina che cambia completamente ogni tre minuti circa
(Per sapere come circola l’aria a bordo della flotta di JetBlue, guarda questo video JetBlue

Più spazio, meno punti di contatto

Per aumentare la distanza fisica e ridurre i punti di contatto, JetBlue sta implementando i seguenti passaggi:

Richiesta di rivestimenti per il viso per tutti i clienti durante il check-in, l’imbarco e il volo
Blocco dei posti medi su aeromobili più grandi e sedili laterali su aeromobili più piccoli per coloro che non viaggiano insieme (almeno fino al 6 luglio)
Fornire il massimo spazio tra ogni fila di sedili in pullman di qualsiasi compagnia aerea statunitense * e posti a sedere spaziosi su tutti gli aeromobili
Fornire esperienze di check-in e imbarco senza contatto utilizzando l’app mobile JetBlue e le porte di imbarco per molti dei nostri voli
Implementazione di un processo di imbarco back-to-front per la maggior parte dei clienti per ridurre al minimo il passaggio nel corridoio
Adeguamento del servizio di bordo, inclusi sacchetti pre-sigillati per snack e bevande nel Core e pasti freschi preconfezionati nella Menta
Utilizzo del dispositivo personale come telecomando per schermi dello schienale su piani selezionati
Flessibilità di viaggio

JetBlue è stato il primo vettore negli Stati Uniti a modificare le politiche che consentono ai clienti di scegliere di viaggiare quando si sentono a proprio agio:

Rinuncia al cambio e cancellazione delle tasse per i biglietti acquistati entro il 31 maggio per dare fiducia ai clienti al momento della prenotazione
Estensione delle scadenze dei crediti della Travel Bank a un periodo di 24 mesi per i crediti emessi tra il 27 febbraio e il 31 maggio
Fornire supporto 24/7 e premiato

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.